Confronto di risorse energetiche

Potenza a confronto

I noti farmaci di potenza Viagra, Cialis e Levitra e tutti i generici formano il gruppo di farmaci degli inibitori della PDE-5. I rispettivi ingredienti attivi sono chimicamente correlati e si basano sullo stesso meccanismo d'azione. Nel corpo, tutti iniziano con la naturale reazione biochimica dell'erezione. Tuttavia, ci sono differenze tra i principi attivi. Ciò riguarda soprattutto il tempo fino all'inizio dell'azione e la durata dell'azione. In singoli casi, ci sono anche diversi effetti collaterali o intolleranze e, ovviamente, a volte grandi differenze di prezzo.

Durata dell'azione a confronto

In generale, l'efficacia di tutti gli inibitori della PDE-5 è ben documentata. Soprattutto per il prodotto più antico, il Viagra, ci sono studi completi. Il sildenafil, il principio attivo del Viagra, funziona presumibilmente in modo affidabile nell'82% dei casi. Gli altri ingredienti attivi hanno percentuali di successo simili. Pertanto, gli inibitori della PDE-5 sono il modo più efficace per trattare la disfunzione erettile.

Al momento dell'inizio dell'azione, il Sildenafil dura da 20 a 30 minuti. L'effetto migliore si ottiene circa 60 minuti dopo l'ingestione. È importante che l'assunzione unica non preveda un'erezione. Tutti gli inibitori della PDE-5 funzionano solo nel contesto di uno stimolo sessuale o di una stimolazione sessuale.

Il tempo di insorgenza è il più lungo per Tadalafil, il principio attivo di Cialis. L'effetto inizia di solito da 60 a 120 minuti dopo l'ingestione. Il vardenafil, il principio attivo di Levitra, mostra i suoi effetti dopo circa 25-60 minuti, che è veloce come il sildenafil.

La durata dell'azione differisce ancora di più tra i principi attivi. Con 4-5 ore, in alcuni casi anche più lunghe, la durata dell'azione tra sildenafil e vardenafil è relativamente simile. Tadalafil, tuttavia, può avere una durata d'azione da 24 a 36 ore. Questo in combinazione con un basso dosaggio richiesto consente un'assunzione giornaliera senza alcuna pianificazione specifica dell'attività sessuale.

Attenzione! L'inizio dell'azione e la durata dell'effetto possono essere modificati da influenze esterne. Il consumo di alcol e droghe può avere un effetto negativo qui. Se vengono assunti altri medicinali e malattie preesistenti, ciò può anche avere un effetto sull'effetto e sulla durata dell'azione. Alcuni alimenti o semplicemente pasti ricchi di grassi influenzano l'insorgenza e anche la durata è negativa.

Effetti collaterali a confronto

Poiché tutti questi farmaci appartengono allo stesso gruppo di inibitori della PDE-5, la maggior parte degli effetti collaterali dei preparati sono identici tra loro. Ad esempio, mal di testa, arrossamento del viso, naso che cola o chiuso e coaguli di sangue (arrossamento) nel corpo sono potenziali effetti collaterali. Con i lievi effetti collaterali, ci sono anche alcune differenze nel tipo e nella frequenza di insorgenza.

Per il Viagra sono specifici effetti collaterali come dolore addominale, nausea, daltonismo o visione offuscata. In Cialis, dolore toracico, vertigini e bassa pressione sanguigna sono effetti collaterali correlati alla droga. Vertigini e daltonismo possono anche causare Levitra, così come gli effetti collaterali di indigestione e mal di schiena.

Gli effetti collaterali più pesanti sono rari e relativamente simili in tutti i rimedi. In rari casi, possono verificarsi potenzialmente effetti collaterali come erezione persistente, perdita della vista o dell'udito, ipertensione, battito cardiaco accelerato e aritmie cardiache. È inoltre richiesta cautela nell'assunzione di altri medicinali e in determinate condizioni preesistenti. In caso di tollerabilità, ci possono essere differenze tra i preparati; ad esempio Levitra è più adatto ai diabetici.