Generici di definizione

Quali sono i farmaci generici?

I generici sono "copie" di una preparazione più vecchia e comprovata. Dopo la scadenza della protezione brevettuale del fornitore principale di un prodotto, anche altre società possono fabbricare e distribuire farmaci con lo stesso principio attivo. Questi preparati identici ai farmaci di altri produttori sono chiamati generici.

I farmaci generici sono sicuri ed efficaci come gli integratori di prima parte?

Procedure regolatorie complete e rigorose da parte delle agenzie governative assicurano che il farmaco generico sia conforme alla prima preparazione in linea in termini di livelli di farmaco e di droga, nonché di rilascio, assorbimento nell'organismo e disponibilità. Questa cosiddetta bioequivalenza assicura che la preparazione originale possa di solito essere scambiata senza preoccupazioni dal generico corrispondente.

Perché i farmaci generici sono più economici degli integratori di prima parte?

Poiché i farmaci generici non devono essere completamente riqualificati, i farmaci generici sono più economici dei farmaci originali. Questo risparmio trasferisce compagnie generiche a pazienti e compagnie di assicurazione sanitaria. L'uso di farmaci generici è quindi più economico dei preparati di prima parte e quindi contribuisce al contenimento dei costi nel settore sanitario. Se acquisti medicine per la tua farmacia di casa, puoi persino beneficiare direttamente di farmaci più economici.

Come riconosco un medicinale generico?

Il nome di un farmaco generico è spesso composto dall'abbreviazione (chimica) del principio attivo (come il sildenafil) e dal nome del farmaco (ad esempio Viagra). Se non sei sicuro che il tuo medicinale abbia un generico più economico, chiedi semplicemente alla tua farmacia locale. Saranno lì per consigliarti.