Confronto tra l’equipaggio commerciale della NASA Boeing Starliner e SpaceX Dragon

Uno ha già trasportato otto equipaggi della NASA e tre equipaggi privati ​​sulla Stazione Spaziale Internazionale. Un altro lancerà il suo primo volo con equipaggio la prossima settimana.

Entrambi possono trasportare fino a sette astronauti o una combinazione di equipaggio e carico. Entrambi sono progettati per essere lanciati su razzi e inseguire la Stazione Spaziale Internazionale, viaggiando a 200-250 miglia dalla Terra a velocità fino a 17.500 miglia orarie, girando intorno al nostro pianeta ogni 90 minuti. Uno si tuffa nel mare. Altre “terre morbide” nel deserto.

L’obiettivo delle due navette era trovare un modo per fornire il trasporto agli astronauti della NASA verso la ISS, ora che la navetta spaziale a lungo raggio è stata ritirata. Entrambi sono stati selezionati nel 2014 per essere finanziati con fondi governativi nell’ambito del contratto Commercial Crew della NASA.

Mentre Boeing si prepara a lanciare la sua capsula Starliner nella sua prima missione con equipaggio il 6 maggio alle 22:34 dal Launch Complex 41 presso la Cape Canaveral Space Force Station, ecco cosa devi sapere su Starliner e come si confronta con Dragon di SpaceX.

Lo Starliner della Boeing che trasporta gli astronauti della NASA

Boeing lo chiama Crew Space Transportation (CST)-100 Starliner o semplicemente “Starliner”. Previsto per il lancio prima del 6 maggio, passerà alla storia diventando il primo veicolo spaziale a trasportare esseri umani dallo Space Launch Complex 41. La piattaforma è stata la piattaforma di lancio per missioni storiche, incluso lo spazio profondo di New Horizons, a partire dai razzi Titan nel 1965. sonda, la navicella spaziale Voyager e persino il rover su Marte Curiosity.

Che inizia dove: Anni dopo il ritiro dello Space Shuttle, la Florida effettua 70 lanci all’anno

READ  40 La migliore forbicine per unghie e cuticole del 2022 - Non acquistare una forbicine per unghie e cuticole finché non leggi QUESTO!

Il sito ha recentemente visto un braccio di accesso per l’equipaggio in preparazione per il test di volo dell’equipaggio dello Starliner, che sarà lanciato con l’aiuto di un razzo Atlas V dell’ULA (joint venture Boeing e Lockheed Martin). Il razzo Atlas V è stato lanciato dalla base nel 2002, ma questa è la prima volta che trasporta gli astronauti nello spazio.

Non perderti la prossima uscita in Florida: C’è un lancio oggi? Prossimo programma di lancio di razzi per SpaceX, ULA, NASA in Florida

Chiamato Boeing Starliner Calipso Per questo compito

Boeing, parte del Commercial Crew Program della NASA, mira a mantenere gli astronauti regolari della NASA sul suo trasporto Starliner in seguito al successo di questo prossimo test di volo con equipaggio. Una volta certificato dalla NASA, lo Starliner si unirà al Dragon di SpaceX, che trasporta gli equipaggi della NASA dal 2020. Boeing ora afferma che la NASA ha acquisito sei membri di equipaggio aggiuntivi oltre a questo prossimo test di volo.

Secondo Boeing, un equipaggio dello Starliner può far volare la capsula 10 volte, con sei mesi di servizio tra un viaggio e l’altro.

Moon prende il nome dalla capsula volante Calipso A cura dell’astronauta del test di volo dell’equipaggio Sunitha “Suni” Williams. Williams ha chiamato la capsula nel 2019 in omaggio al suo amore per l’oceano e l’esplorazione. Calipso Dopo la nave Jacques CousteauUn oceanografo della metà del XX secolo. La nave è ricordata per il suo osservatorio sottomarino e per le attrezzature per elicotteri e sottomarini, utili alle spedizioni scientifiche. A volare con Williams c’era il comandante della missione Butch Wilmore.

READ  40 La migliore colatura di alici del 2022 - Non acquistare una colatura di alici finché non leggi QUESTO!

Boeing Starliner

Nome: Trasporto spaziale dell’equipaggio (CST)-100 Starliner

altezza: 16,5 piedi (capsula + modulo di servizio)

diametro: 15 piedi

Dimensione del gruppo: Quattro (può trasportarne fino a sette)

Razzo: Lanciato sull’ULA Atlas V

Punto di check-in: Complesso di lancio spaziale 41

Riutilizzo dei razzi: piano singolo (ULA testa la riusabilità con Vulcan)

bersaglio: Orbita terrestre e ISS

Approdo: Atterraggio con tre paracadute e airbag negli Stati Uniti sudoccidentali.

Premio contratto NASA (2014): $ 4,8 miliardi

Primo attracco senza equipaggio del Boeing Starliner

Lo Starliner della Boeing è arrivato con successo per la prima volta alla Stazione Spaziale Internazionale il 20 maggio 2022.

Drago SpaceX

Nome: Capsula dell’equipaggio del drago

altezza: 16 piedi

diametro: 13 piedi

Dimensione del gruppo: Quattro (può trasportarne fino a sette)

Razzo: Lanciato su SpaceX Falcon 9

Punto di check-in: KSC 39A e Complesso di lancio spaziale 40.

Riutilizzo dei razzi: Voli multipli (Falcon 9 atterra e decolla di nuovo)

bersaglio: Orbita terrestre e ISS

Approdo: Dopo aver attivato due paracadute drog, si tuffa in mare sotto le quattro rampe principali

Premio contratto NASA (2014): 3,1 miliardi di dollari

SpaceX Dragon all’attracco con equipaggio

Il Dragone di SpaceX è arrivato con successo per la prima volta alla Stazione Spaziale Internazionale il 25 maggio 2012.

Brooke Edwards è una giornalista spaziale per Florida Today. Contattatela a bedwards@floridatoday.com o X: @brookeofstars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto