Giugno 27, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Funzionari affermano che il sindaco ucraino rapito è stato liberato in “operazione speciale”

Funzionari affermano che il sindaco ucraino rapito è stato liberato in "operazione speciale"

Il sindaco di Melitopol sarebbe stato rapito dalle forze russe l’11 marzo.

Funzionari ucraini hanno annunciato mercoledì il rilascio del sindaco di una città ucraina occupata presumibilmente rapita dalle forze russe la scorsa settimana.

Il sindaco di Melitopol Ivan Fedorov è stato rilasciato dalla prigionia in una “operazione speciale”, secondo Kirillo Tymoshenko, consigliere dell’ufficio presidenziale ucraino. Tymoshenko non ha fornito altri dettagli.

Melitopol è stata occupata sin dai primi giorni dell’invasione russa. Funzionari ucraini hanno detto che Fedorov, che ha insistito sul fatto che la città sud-orientale rimane libera e sostiene le proteste quotidiane filo-ucraine, è stato rapito l’11 marzo dopo aver resistito alla sua cattura.

Fedorov è scomparso dopo che un folto gruppo di soldati russi pesantemente armati lo avrebbe portato con una borsa in testa alla Piazza della Vittoria di Melitopol in un video CCTV condiviso da Tymoshenko su Telegram. Quindi i separatisti controllati dalla Russia hanno annunciato di aver accusato Fedorov di “aiutare il terrorismo”.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha pubblicato un video di se stesso su Telegram mercoledì, secondo quanto riferito, parlando al telefono con Fedorov. Il sindaco ha ringraziato Zelensky e ha detto che aveva bisogno di due giorni per riprendersi dal suo calvario, dopodiché sarebbe stato pronto a eseguire qualsiasi ordine.

READ  Biden definisce Putin un "dittatore omicida" e afferma che la Russia sta "conducendo una guerra immorale" - US Politics Live | Notizie dagli Stati Uniti

Il sorridente Zelensky ha detto che era molto felice di parlare con Fedorov e che “non siamo lasciati indietro”.

Zelensky ha fatto riferimento alla chiamata durante un discorso nazionale mercoledì sera.

“Siamo finalmente riusciti a liberare il sindaco di Melitopol”, ha detto. “Ivan Fedorov è libero. Gli ho parlato oggi. L’esercito russo lo ha rapito l’11 marzo, cercando di convincerlo a collaborare. Ma il nostro uomo gli ha resistito. Non si è arreso. Proprio come abbiamo sopportato tutti noi”.

Il presidente aveva chiesto il rilascio di Fedorov in diversi videomessaggi, definendolo un “crimine contro la democrazia”.

Ha detto la scorsa settimana che “le azioni degli invasori russi saranno paragonate alle azioni dei terroristi dell’Isis”.

Dopo il presunto rapimento, sembra che a Melitopol sia stata insediata un’amministrazione filorussa. Sabato un legislatore locale di un partito filo-russo ha tenuto un discorso televisivo in cui ha affermato che un “comitato degli eletti” era ora incaricato di gestire la città. Il legislatore Galina Danilchenko ha definito i manifestanti “estremisti” e ha esortato la gente a non permettere agli attivisti di “destabilizzare” la situazione.

Anche la polizia antisommossa russa è stata schierata a Melitopol per prevenire proteste lì.

Ha affermato che le forze russe avevano rapito un altro sindaco in una città occupata nella regione. Il sindaco di Dniprorodin Yevgeny Matveev è stato rapito domenica, secondo Oleksandr Staruch, capo dell’amministrazione militare regionale.

Mercoledì scorso, funzionari ucraini hanno affermato che un terzo sindaco dell’Ucraina meridionale – Oleksandr Yakovlev di Skadovsk – e il suo vice, Yuri Balyukh, sono stati “rapiti” dalle forze russe.

“Gli invasori russi continuano a rapire i leader locali dell’Ucraina democraticamente eletti”, Dmytro Kuleba, ministro degli Esteri ucraino, Ha detto su Twitter. “Gli stati e le organizzazioni internazionali devono chiedere che la Russia rilasci immediatamente tutti i funzionari ucraini rapiti!”

READ  La Cina accusa gli Stati Uniti di "aver provocato il panico" per la crisi ucraina e respinge le sanzioni contro la Russia in quanto inefficaci.

Patrick Revell di ABC News ha contribuito a questo rapporto.