Dicembre 5, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Hector Garcia cade, sconvolge Chris Colbert per vincere la decisione al WBA Eliminator

Hector Garcia cade, sconvolge Chris Colbert per vincere la decisione al WBA Eliminator

Hector Garcia ha approfittato dell’occasione della sua vita sabato sera.

Il poco conosciuto perdente ha in gran parte oscurato il suo rivale di 130 libbre Chris Colbert sulla sua strada per sconfiggere il chiassoso nativo di Brooklyn e vincere una vittoria unanime di 12 round nel main event di Showtime dal Chelsea all’interno del Cosmopolitan di Las Vegas. Colbert (16-1, 6 KO) non ha affrontato bene la pressione del Southpau dominicano o i pugni al corpo.

I giudici Dave Moretti (118-109), Patricia Morse Jarman (119-108) e Steve Weisfeld (118-109) hanno dato a Garcia un chiaro merito per il suo lavoro, che includeva un ko al settimo round.

La fiducia di Garcia non è mai stata scossa, poiché Colbert ha colpito la testa e il corpo in una lotta completamente unilaterale. Caesars Sportsbook ha messo Colbert come candidato 22-1 prima di essere preso in giro da Garcia, sostituto in ritardo del campione WBA Roger Gutierrez.

Il 30enne Garcia (15-0, 10 KO, 3 NC), l’olimpionico 2016 per la Repubblica Dominicana, ha combattuto oltre 300 incontri amatoriali. La sua esperienza è stata chiara come la sua forza durante il suo secondo incontro televisivo solo negli Stati Uniti.

“Quando tre settimane fa mi è stato detto che avrei affrontato questa battaglia, ho visto nei miei occhi che la mia vita sarebbe cambiata”, ha detto Garcia a Jim Gray di Showtime attraverso un interprete. “Quindi, dovevo dare il meglio di me.”

Garcia ha avuto la migliore prestazione della sua carriera senza il suo allenatore, Ismael Salas, al suo angolo. L’assistente allenatore Bob Santos è stato il secondo capo di Garcia mentre Salas si è recato a Glasgow, in Scozia, per la due volte medaglia d’oro olimpica Ruby Ramirez nel terzo round per fermare Eric Donovan sulla carta Jack Caterall di Josh Taylor all’OVO Hydro.

READ  Fox probabilmente ha ottenuto Notre Dame, Ohio, in cambio di Joe Buck

Garcia ha aggiunto: “Voglio dare molto credito al professor Ismael Salas, che mi ha dato la sicurezza di dire: ‘Puoi vincere questa battaglia’”.

Garcia ha affrontato questa lotta con meno di tre settimane di preavviso. Colbert Gutierrez avrebbe dovuto lottare per il titolo mondiale dei pesi piuma per Gutierrez, ma Gutierrez ha contratto il COVID-19 durante l’allenamento e si è ritirato da quella che doveva essere una difesa del titolo obbligatoria.

Colbert Garcia è stata una partita di playoff, e quindi Garcia si aspetta di sfidare l’argentino Gutierrez (26-3-1, 20 KO) nel suo prossimo incontro.

Colbert ha dato a Garcia il merito dei suoi successi.

“Voglio ringraziare tutti coloro che sono venuti qui per supportarmi”, ha detto Colbert. “Mi dispiace di avervi deluso, ma stasera era solo un uomo migliore. Prenderò le mie sconfitte mentre prendo [wins], come un uomo. Ho intenzione di tenere la testa alta e rivoglio indietro. Facciamolo ancora.”

Colbert non userebbe una sostituzione in ritardo nei suoi avversari, dal combattente di destra a sud, come giustificazione per la sua prima sconfitta.

“No no no no. Non è una delusione, niente del genere”, ha detto Colbert. “Non ci sono scuse. Prenderò le mie perdite nello stesso modo in cui prendo i miei profitti. Era il ragazzo migliore stasera. Riprendiamolo di nuovo”.

Avendo bisogno di un knockout, Colbert ha tentato di colpirla con Garcia una volta iniziato il dodicesimo round. La forza di Garcia gli fece presto riflettere su quella strategia e costrinse Colbert ad allontanarsi da lui.

Chiaramente in vantaggio sui punti, Garcia ha schiacciato Colbert durante il Round 11 di uno. Colbert a volte lo evitava, quando aveva chiaramente bisogno di attaccare un avversario che era chiaramente in vantaggio ai punti.

READ  Muore a 22 anni Katie Meyer, capitano di calcio femminile della Stanford University

L’arbitro Kenny Bayliss ha incolpato Colbert per aver spinto Garcia a 35 secondi nel decimo round. Direttamente a sinistra di Garcia ha sparato a Colbert nell’angolo con 1:35 dalla fine del decimo round.

Colbert ha pareggiato Garcia solo un minuto prima del decimo round. Garcia in seguito ha scaricato una formazione su Colbert quando è stato messo all’angolo.

Colbert ha sbattuto Garcia con la mano destra durante l’ottavo round, ma Garcia l’ha presa bene. Ciò ha fornito almeno la prova che Colbert avrebbe combattuto duramente per rimanere imbattuto.

Dopo aver mandato Colbert al tabellone durante il settimo round, Garcia lo ha battuto di nuovo durante l’ottavo round. Garcia ha lanciato pugni pesanti alla testa e al corpo nell’ottavo round, quando ha sostenuto una partita ma ha battuto Colbert alle corde e lo ha colpito.

Garcia ha colpito Colbert con due palleggi collegati con poco più di 1:40 rimasti nel settimo round. La mano sinistra inversa di Garcia Colbert ha colpito la schiena con 1:15 sul cronometro nel settimo round.

Colbert era risalito dal primo ko della sua carriera quando Bayliss aveva raggiunto i cinque anni. Si è bloccato una volta ripresa l’azione e si è spostato verso la campana per finire il round, ma non prima che Garcia ne lasciasse un paio più difficili.

La mano destra inversa di Colbert è atterrata all’inizio del sesto round. Colbert ha preso un calcio d’angolo più tardi nel sesto round e Garcia ha fatto un cenno in avanti.

Garcia ha forzato colpi potenti alla testa e al corpo di Colbert. Ha fermato Colbert sulla sua pista con una mano sinistra che è atterrata a 30 secondi dalla fine del sesto round.

READ  NBA All-Star Game 2022: Stephen Curry vince l'MVP dopo aver battuto il record per il maggior numero di 3 punti in una singola partita

Garcia ha tatuato il dritto in alto a sinistra di Colbert sostenendolo alle corde con un orologio di 25 secondi nel quinto round. Il perdente ha avuto la meglio con Colbert quel round quando Colbert è tornato alle corde, anche se Colbert ha tirato fuori all’inizio del quinto quando ha mantenuto l’azione al centro del ring.

L’aggressivo Garcia ha premuto Colbert per tutto il quarto round, mentre continuava a lanciare colpi al corpo e spostava costantemente Colbert all’indietro. Colbert ha fatto un cenno in avanti, ma a quanto pare ha avuto difficoltà a gestire il lavoro e il dinamismo di Garcia.

Colbert è tornato a casa e lo ha colpito con Garcia nel terzo round. Garcia ha mancato molti dei suoi tentativi di guidare Colbert, ma ha continuato a dare la caccia a Colbert con il suo corpo.

Colbert Garcia ha scavato nel suo corpo a circa 35 secondi dall’inizio del terzo round. Garcia è atterrato dritto a sinistra negli ultimi 10 secondi del terzo round, sparando di nuovo a Colbert con la mano destra.

Colbert è rimasto in piedi e ha scambiato con Garcia per tutto il secondo round, ma Garcia è riuscito a superare di nuovo in quei tre minuti. Garcia ha continuato a inseguire il corpo di Colbert e Colbert ha afferrato un gancio che rimbalzava proprio alla fine del secondo round.

Garcia è atterrato duramente a sinistra sul corpo di Colbert e poi lo ha afferrato con un duro colpo nel primo minuto del primo round. Garcia ha continuato a colpire Colbert con la sinistra nel corpo durante il primo round.

Keith Edick è uno scrittore/editorialista senior di BoxingScene.com. Può essere raggiunto su Twitter @Idecboxing.