Maggio 22, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

I Chicago Bears non firmano Larry Ogongobe dopo un guasto fisico

I Chicago Bears non firmano Larry Ogongobe dopo un guasto fisico

Lake Forest, Illinois – Intervento difensivo gratuito Larry OgongobeLa squadra, che ha firmato un contratto triennale all’inizio di questa settimana, ha annunciato che non firmerà con i Chicago Bears dopo aver fallito fisicamente.

Ogunjobi è stata la più grande acquisizione di Chicago fino ad oggi in una free agency, dopo aver accettato un contratto da 40,5 milioni di dollari lunedì con una garanzia di 26,35 milioni di dollari, hanno detto fonti ad Adam Shifter di ESPN. I Bears hanno annunciato che la squadra ha concordato i termini con Ogongobe poco dopo l’inizio del nuovo anno della lega mercoledì, ma non hanno annunciato ufficialmente la sua firma.

Ogunjobi avrebbe dovuto parlare con i membri dei media locali alla Halas Hall venerdì mattina mentre Chicago ha presentato i suoi tre migliori agenti liberi, incluso il centro Luca Patrizio e la schiena Nicola Moreau.

Tuttavia, il direttore generale Ryan Pauls ha affermato che l’accordo è fallito dopo che Ogunjobi ha fallito una “revisione fisica e medica standard e completa”.

“Come ho detto prima, Larry Ogongobe incarna tutto ciò che cerchiamo in un orso. È una persona speciale e un giocatore”, hanno detto i polacchi. “… Sfortunatamente, non l’abbiamo firmato oggi. Questo è difficile ed emozionante per tutte le persone coinvolte, ma alla fine è ciò che è nel migliore interesse di proteggere i Chicago Bears”.

Sebbene i Bears non abbiano determinato il motivo per cui l’intervento difensivo fisico è fallito, Ogunjobi ha subito un intervento chirurgico per riparare un infortunio al piede destro subito nel terzo quarto della vittoria dei Cincinnati Bengals sui Las Vegas Raiders. Ha twittato il 20 gennaio che il suo intervento “è stato un successo”.

READ  Simone Biles offre supporto a Mikaela Shiffrin tra le critiche alle Olimpiadi invernali: "La gente fa schifo"

La sconfitta contro Ogunjobi è un duro colpo per la difesa dei Bears che è così speciale Angelo Blackson E il Mario Edwards Jr.. Nella parte difensiva e Jerez Tonga nella manovra difensiva. Poco dopo che i Bears hanno dichiarato l’Ogunjobi un cedimento fisico, trovano un sostituto con tre tecniche e firmano un precedente intervento difensivo contro i Los Angeles Chargers Justin Jones Per un accordo biennale, una fonte ha detto a Jeremy Fowler di ESPN.

Jones, un rookie con i Charger per tre anni, ha avuto tre licenziamenti e 19 contrasti in 11 partite la scorsa stagione.

Ogunjobi, che è tornato nel pool dei Free Agents, ha fatto parte della revisione difensiva che ha aiutato i Bengals a passare dal più basso totale di sack della NFL nel 2020 all’11° nel 2021. Dopo aver trascorso le sue prime quattro stagioni a Cleveland, dove Mostly si è schierato in l’A-gap sopra la metà, Ogunjobi è passato a una tecnica a tre nella difesa di Cincinnati la scorsa stagione dopo aver firmato un contratto di un anno con i Bengals. Ha prodotto una migliore stagione in carriera con 7 sack, 16 colpi di quarterback e 40 press.

A parte un infortunio al piede che lo ha tenuto fuori dalla maggior parte delle partite del Super Bowl per i Bengals nella postseason, il tackle difensivo ha giocato gran parte della sua carriera senza infortuni ed è apparso in 76 delle 81 partite nelle sue cinque stagioni nella NFL.

Ben Bibi di ESPN ha contribuito a questo rapporto.