Dicembre 8, 2021

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Il bilancio delle vittime di un incidente minerario in Russia è salito a 50

La squadra investigativa regionale ha affermato che tre persone, tra cui il direttore della miniera Listviajnaya e il suo vice, sono state arrestate con l’accusa di violazione delle norme sulla sicurezza industriale.

Ha detto che i minatori sono soffocati quando il condotto di ventilazione è stato riempito di gas. La televisione di stato ha detto che i pubblici ministeri ritenevano che si fosse verificata un’esplosione di metano.

I morti includevano 11 minatori che erano già stati confermati, 35 dispersi e sei soccorritori.

Decine di persone sono state curate in ospedale, alcune delle quali per aver inalato fumo. Quattro persone erano in condizioni critiche.

L’area di produzione del carbone di Kemerovo, a circa 3.500 km (2.200 miglia) a est di Mosca, è stata afflitta da anni da pericolose miniere.

La miniera di Listvyazhnaya fa parte di SDS-Holding, di proprietà privata della Camera di commercio siberiana. Il proprietario non ha rilasciato commenti immediati.

Il ministero dell’emergenza ha detto che circa 285 persone erano all’interno della miniera quando il fumo si è diffuso attraverso le prese d’aria. Le autorità hanno detto che 239 hanno raggiunto la superficie.

Il presidente Vladimir Putin ha affermato di aver parlato con il governatore e i funzionari dell’emergenza e ha ordinato al Cremlino di volare nella regione per assistere il ministro dell’emergenza.

Kemerovo ha dichiarato tre giorni di lutto.

Nel 2007, dopo il crollo dell’Unione Sovietica, un’esplosione nella miniera di Ulyanovskaya ha ucciso più di 100 persone, rendendo l’area il luogo del peggior incidente minerario. Nel 2010, più di 90 persone sono state uccise in esplosioni nella miniera Raspatskaya nella regione.

READ  Katie Thurston, John Hersey Incontri dell'addio al nubilato, Blake Split