Il fondatore di Archegos, Bill Hwang, è stato condannato per frode

Fonte immagine, Immagini Getty

Commenta la foto, Il verdetto di colpevolezza è arrivato tre anni dopo il crollo di Archegos Capital Management

  • autore, Joao da Silva
  • Ruolo, Giornalista d’affari

Una giuria di New York ha emesso un verdetto di colpevolezza contro l’investitore di Wall Street Sung Kook “Bill” Hwang con l’accusa di frode e manipolazione del mercato.

I pubblici ministeri hanno accusato Hwang di aver mentito ai finanziatori accumulando segretamente grandi scommesse su diverse società.

Quando Archegos andò in default sui suoi debiti verso le banche, ciò portò ad una massiccia svendita di azioni e il fondo crollò.

Anche il vice di Hwang ad Archegos e coimputato, Patrick Halligan, è stato giudicato colpevole delle tre accuse che ha dovuto affrontare.

La sentenza è prevista per il 28 ottobre ed entrambi gli uomini rimarranno liberi su cauzione.

L’avvocato di Halligan, Mary Mulligan, ha dichiarato a BBC News: “Mentre rispettiamo la giuria, intendiamo fare appello e credere che il nostro cliente sarà assolto”.

Barry Burke, uno degli avvocati di Hwang, non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento della BBC.

“Hwang e Halligan hanno mentito sulle posizioni di Archegos in queste società e su ogni altra misura importante che le banche di investimento utilizzano per determinare l’affidabilità creditizia di una società”, ha detto il procuratore americano Damien Williams dopo le sentenze.

“Così facendo, Hwang e Halligan sono riusciti a gonfiare fraudolentemente 1,5 miliardi di dollari [£1.17bn] Ha aggiunto: “Il nuovo portafoglio di investimenti raggiungerà un valore di 36 miliardi di dollari”.

Halligan si era dichiarato non colpevole di un’accusa di associazione a delinquere e di due accuse di frode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto