Agosto 9, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Il gigantesco cingolato della NASA in movimento mentre si avvicina il lancio di un razzo gigante lunare

NASA Crawler Transporter-2 Artemis I
Creeper Carrier -2 Artemis I della NASA

Ingegneri e tecnici del Kennedy Space Center della NASA in Florida hanno guidato il Carrier crawler 2 l’11 marzo 2022 alle porte del Vehicle Assembly Building (VAB). Presto entrerai nel VAB dove trasporterai un razzo Artemis I Moon per il Launch Pad 39B. Credito: NASA/Ciad Siwick

Ieri ingegneri e tecnici a[{” attribute=””>NASA’s Kennedy Space Center in Florida drove Crawler Transporter-2, which will carry NASA’s Moon rocket to the launch pad, to the doors of the Vehicle Assembly Building (VAB). Soon, the 6.6-million-pound crawler will go inside the VAB and slide under the Space Launch System rocket and Orion spacecraft placed on the Mobile Launcher. Technicians will finish up preparations to transport the rocket traveling at a top speed of 1 mph to Launch Complex 39B for a wet dress rehearsal test ahead of the Artemis I launch.

This week, the Kennedy team also completed painting the NASA worm logo on the Space Launch System solid rocket boosters. While painters added parts of the iconic logo before the segments were stacked, they had to wait until the boosters were fully assembled to finish the job.

Inoltre, il team ha continuato a trasportare 20 piattaforme che circondano il razzo Space Launch System e la navicella spaziale Orion prima di metterlo in servizio il 17 marzo per i beta test. Le prove saranno l’ultimo grande test della missione Artemis I e assicureranno che il razzo, la navicella spaziale, l’equipaggiamento di terra e la squadra di lancio “dormiscano” per il lancio.

Copertura, le attività sono fissate per il primo lancio del razzo Mega Moon della NASA

La NASA terrà una teleconferenza lunedì 14 marzo per discutere dell’imminente apparizione del razzo Mega Moon dell’agenzia e del veicolo spaziale integrato per la missione lunare Artemis I senza pilota.

Razzo VAB Artemis I Space Launch System e navicella spaziale Orion

All’interno del Vehicle Assembly Building del Kennedy Space Center della NASA in Florida, le piattaforme di lavoro vengono trainate intorno al razzo Artemis I Space Launch System e alla navicella spaziale Orion in preparazione del loro lancio per i test. credito: NASA

Giovedì 17 marzo, il razzo Space Launch System Integrated e la navicella spaziale Orion lanceranno la piattaforma di lancio 39B presso il Kennedy Space Center della NASA in Florida.

READ  La mosca bandito è un acrobata aerodinamico in grado di catturare la sua preda in volo

La chiamata per i media inizierà alle 17:30 ET dopo il completamento di una revisione della prontezza del test, che determinerà se l’agenzia è pronta per andare avanti con le attività della missione. Il bando sarà trasmesso in diretta dall’agenzia sito web.

Tra i partecipanti alla teleconferenza:

  • Tom Whitmer, Direttore associato dello sviluppo dei sistemi di esplorazione, sede della NASA a Washington
  • Mike Sarafin, Direttore della Missione Artemis, quartier generale della NASA
  • Charlie Blackwell Thompson, responsabile del lancio di Artemis, programma di esplorazione dei sistemi di terra della NASA, Kennedy
  • John Honeycutt, responsabile del programma del sistema di lancio spaziale, Marshall Space Flight Center di Huntsville, Alabama
  • Howard Ho, Direttore del programma Orion, Johnson Space Center di Houston

La copertura in diretta del lancio inizia alle 17:00 EST di giovedì 17 marzo e includerà note dal vivo dell’amministratore della NASA Bill Nelson e di altri ospiti. La copertura sarà trasmessa TV della NASAIl App della NASAE l’agenzia sito web.

Allo stand, la NASA condurrà un precedente test finale noto come prova con i vestiti bagnati, che prevede il caricamento di un file[{” attribute=””>SLS propellant tanks and conducting a launch countdown.

The rollout involves a 4-mile journey between the Vehicle Assembly Building and the launch pad, expected to take between six and 12 hours. Live, static camera views of the debut and arrival at the pad will be available starting at 4 p.m. EDT on the Kennedy Newsroom YouTube channel.

Through Artemis missions, NASA will land the first woman and the first person of color on the Moon, paving the way for a long-term lunar presence and serving as a steppingstone on the way to Mars.

READ  Il telescopio James Webb invia una nuova immagine della stella