La NASA afferma che non vi è alcuna emergenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale dopo che una manovra medica “inquietante” è stata trasmessa accidentalmente NASA

La NASA è stata costretta a negare che ci fosse un’emergenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) dopo che una trasmissione in diretta ufficiale aveva erroneamente trasmesso un’esercitazione medica che simulava un membro dell’equipaggio in gravi difficoltà mediche, suscitando preoccupazione sui social media.

“Non c’è alcuna emergenza a bordo della ISS. L’audio è stato inavvertitamente distorto da una simulazione in corso mentre i membri dell’equipaggio e le squadre di terra provano vari scenari nello spazio,” ha pubblicato su X l’account della ISS della NASA.

Mercoledì alle 17:30 CST (22:30 GMT) è apparso il filmato Trasmissione in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale della NASA È stato sostituito con un messaggio che lo streaming era stato “temporaneamente interrotto” e che il video sarebbe tornato quando la connessione fosse stata “ristabilita”.

Poco dopo, qualcuno che sembrava stesse comunicando con l’equipaggio a bordo della Stazione Spaziale Internazionale iniziò a emettere un avviso riguardante una grave emergenza che coinvolgeva un “comandante” che soffriva di malattia da decompressione.

“Quindi, se riusciamo a rimettere il comandante nella sua tuta, dovremmo sigillarla… per ricevere un adeguato trattamento iperbarico… Prima di sigillare, chiudere la visiera e pressurizzare la tuta, vorrei che controllassi di nuovo il suo polso, ” il portavoce, che si è identificato come un chirurgo di volo, lavora presso il Mission Control Center di SpaceX a Hawthorne, in California.

Non esiste alcuna emergenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Intorno alle 17:28 CDT, l’audio è stato trasmesso sul feed live della NASA da un canale audio simulato sulla Terra, indicando che un membro dell’equipaggio stava sperimentando effetti legati alla decompressione…

– Stazione Spaziale Internazionale (@Space_Station) 13 giugno 2024

Secondo la NASA, i chirurghi di volo sono medici che hanno una formazione specializzata in medicina aerospaziale presso i centri di controllo missione.

Centinaia di persone stavano guardando la popolare trasmissione in diretta della NASA su YouTube, mentre la simulazione continuava e le condizioni del “comandante” sembravano peggiorare.

“Sono preoccupato che ci siano alcune MDD gravi [decompression sickness] “Gli attacchi… sfortunatamente, la prognosi del comandante è relativamente sfavorevole”, ha detto l’anonimo chirurgo di volo.

Diversi account satellitari popolari hanno rapidamente attirato l’attenzione sull’incidente sui social media, con un utente che lo ha descritto come “strano e inquietante”.

Eric Berger, redattore spaziale della rivista tecnologica Ars Technica, ha descritto la trasmissione come “decisamente spaventosa”, mentre molti altri si sono affrettati a determinare che probabilmente si trattava di un esercizio di allenamento.

SpaceX È stato chiarito in seguito che ciò che i telespettatori hanno sentito era un test apparentemente condotto in California e che tutto il personale addetto alla formazione era “sano e salvo”.

La NASA ha affermato che la simulazione non era correlata ad alcuna vera emergenza e che i membri dell’equipaggio della ISS erano effettivamente nel loro “periodo di sonno” nel momento in cui l’esercitazione è stata inavvertitamente trasmessa.

“Tutti rimangono sani e al sicuro e la passeggiata spaziale inizierà domani alle 8:00 EST come previsto”, ha affermato la NASA nella sua dichiarazione.

READ  Un frammento di cometa esplode nel cielo scuro sopra Spagna e Portogallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto