L’Accolito rivela finalmente il vero cattivo in un episodio straordinario

Ieri abbiamo avuto un episodio completo di The Acolyte, un remake degli eventi dell’episodio 3 che mostrava Osha reclutata dai Jedi mentre sua sorella gelosa appiccava un incendio che finiva per uccidere tutti nell’ordine, compresi i suoi genitori.

Ebbene, però, le cose non sono andate proprio così, come fino a quel momento era stato fortemente lasciato intendere strada Questa storia è organizzata in modo davvero impressionante, con Sol ritratto come un cattivo con nobili intenzioni.

All’inizio mi chiedevo se l’idea fosse quella completare La storia dell’Episodio III era falsa, con i Jedi che attaccavano la base, uccidendo tutti e cancellando letteralmente la mente di Osha per dimenticarsene. Nemmeno questo è accaduto, ma la verità era comunque molto inquietante.

  • Fin dall’inizio, Saul prova semplicemente “una forte sensazione” che Osha debba essere la sua assistente e voglia lasciare il gruppo.
  • Sol considera il gruppo “pericoloso” a causa del loro uso non ortodosso della forza, ma non c’è assolutamente nulla che veda che mostri le ragazze in reale pericolo. Pensa che Usha sia nei guai perché apparentemente ha rifiutato il marchio di sua sorella, ma in realtà non ha idea di come funzioni questa società, e nell’episodio 3, abbiamo visto che hanno dei genitori severi ma amorevoli. Anche allora la madre era Anisia È stato Prima o poi la lascerò diventare una Jedi.
  • Padawan Turpin agisce completamente Egoisticamente, una volta compresa la rara natura basata sulla forza dei gemelli dalla coscienza divisa, corre immediatamente a rubarli per ottenere un biglietto per tornare a Coruscant.
  • Sol, che avrebbe dovuto fermarlo, fa il contrario e invade la base insieme a lui. Ciò si traduce in uno scontro in cui Sol uccide Madre Anisia perché sta usando una magia che lui non capisce. Madre Corell, comprensibilmente arrabbiata, usa la magia insieme al resto delle streghe per possedere Kelnaka. Il Maestro Indara lo libera da questo usando la forza. Alcuni dicono che abbia ucciso completamente le streghe, ma penso che sia più probabile che siano semplicemente svenute e siano state uccise dal fuoco mentre erano prive di sensi. Non sono ancora sicuro di cosa sia successo a Madre Corel. Ci sono indizi che lei o le altre streghe siano ancora nella testa di Kelnaka, dato che disegna lumache sui muri di casa sua.

  • L’incendio si è rivelato un incidente completo e totale. Mai non ha appiccato intenzionalmente il fuoco, cosa che non abbiamo visto nell’episodio 3, stava solo cercando di bruciare i disegni Jedi di Osha. Ma la situazione sfuggì di mano molto rapidamente e i membri dell’Ordine non erano lì per aiutare a reprimerlo perché stavano… combattendo gli Jedi invasori.
  • Quindi, a un certo punto, a Sol viene letteralmente data la scelta tra salvare Mai e Osha, e sceglie Osha come quella che pensa sia “quella buona” e permette a Mai di morire potenzialmente.
  • Non lo disse mai a Osha, semplificando invece la storia e cancellando ogni misfatto commesso dai Jedi. May ha appiccato un incendio e sono morti tutti. Ho visto alcune persone chiedersi perché May dicesse che voleva sapere tutto quando era presente a tutto, incluso vedere sua madre uccisa. Ma penso che la gente trascuri il fatto che lei non sapesse che i Jedi non avevano detto nulla a Osha e invece semplicemente la incolparono dell’incendio. Ecco perché era così confusa la prima volta che incontrò Usha.
  • L’unica persona che aveva ragione qui era il Maestro Endara, che si comportò come avrebbe dovuto, dicendo a Sol che stava lasciando che le emozioni offuscassero il suo giudizio, sapendo che le ragazze avevano un potere immenso ma aderendo alla decisione del consiglio di lasciare loro e il Covenant. solo. Se l’avessero semplicemente ascoltata e se ne fossero andati, niente di tutto questo sarebbe successo.

Trovo molte somiglianze qui tra Qui Gon e i film precedenti, in cui credeva di fare la cosa giusta e di “salvare” il prodigio della Forza Anakin e di addestrarlo anche se era vecchio. Ma ciò che Sol ha fatto qui è stato peggio. Almeno, Anakin viveva come un bambino. Letterale Lo schiavo e sua madre volevano disperatamente che lo lasciasse. Ovviamente Anakin si trasformò nel Sith più pericoloso in vita, ma il suo ruolo alla fine fu una sua scelta e il risultato della continua corruzione, anche se Qui Gon fu colui che originariamente mise in moto gli eventi. Ancora una volta, credo fermamente che ciò che Sol ha fatto qui sia stato peggiore, soprattutto perché, sai, ha comportato il massacro di dozzine di persone innocenti solo per finire per “salvare” una ragazza che non aveva bisogno di essere salvata.

Ho smesso di essere “confuso” su The Acolyte, poiché gli ultimi tre episodi hanno confermato che questo spettacolo sta facendo qualcosa di veramente impressionante nell’universo di Star Wars, indipendentemente dalle stupide controversie che sorgono con i fan tossici in una determinata settimana. Ma con un solo episodio rimasto, è abbastanza chiaro che richiederà una seconda stagione che non sono sicuro che verrà realizzata. Ma spero che lo faccia, perché questo è l’esame più interessante dei Jedi e della Forza che abbiamo nell’intera era attuale.

Seguimi Su Twitter, Youtube, E Instagram.

Prendi i miei romanzi di fantascienza Serie di eroi assassini E La trilogia dei nati sulla terra.

READ  Lizzo spiega che non lascerà l'industria musicale, ma solo "energia negativa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto