Dicembre 5, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Nessun segno che Putin abbia interrotto la sua ‘camminata verso la guerra’: ex ambasciatore Usa

Nessun segno che Putin abbia interrotto la sua 'camminata verso la guerra': ex ambasciatore Usa

Non vi è alcuna indicazione che il presidente russo Il presidente russo Vladimir Putin L’ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia ha affermato che l’aggressione contro l’Ucraina fermerà l’aggressione contro l’Ucraina nonostante i recenti colloqui con i leader mondiali.

“Non c’è assolutamente alcuna indicazione che Putin abbia fermato la sua marcia verso la guerra, la sua preparazione alla guerra”, ha affermato Michael McFaul, che ora è direttore del Freeman Spogli Institute for International Studies.

“Ogni indicazione è che continua a rafforzare le sue forze su ogni confine e dall’acqua contro l’Ucraina”, ha detto alla CNBC. “Squawk Box Asia” di lunedi.

Le forze russe si sono ammassate lungo il confine del paese con l’Ucraina per diversi mesi, sollevando timori che Mosca possa invadere l’Ucraina in una ripetizione dell’annessione della Crimea nel 2014. La Russia ha negato le accuse.

Lo ha detto domenica il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan Il Cremlino ha accelerato la sua formazione militare negli ultimi giorni.

Lo hanno detto in precedenza gli Stati Uniti La Russia potrebbe inventare un attacco dall’Ucraina come pretesto per invadere il suo vicino.

McFaul ha affermato che gli attacchi sotto falsa bandiera sono stati una “buona tattica” da parte della Russia e non una novità. Ha detto che gli avvertimenti statunitensi erano “credibili”, sebbene Mosca abbia negato le accuse.

“Ammiro la tendenza dell’amministrazione Biden a questa questione ea declassificare informazioni che di solito sono difficili da declassificare”, ha detto. “Mi suggerisce che sono credibili”.

sospetto

Tuttavia, McFaul ha detto che nessuno sa cosa accadrà dopo le tensioni Russia-Ucraina o come Mosca risponderà alle sanzioni degli Stati Uniti e dell’Occidente.

“Penso che nessuno lo sappia. Penso che ci sia molta incertezza in questo momento”, ha detto.

Ha detto che ciò era in parte dovuto al fatto che il leader russo era “isolato”.

“Putin è molto distaccato, anche nel suo paese. Parla raramente con i consulenti”, ha detto McFaul, aggiungendo: “Non abbiamo molta sincerità in quello che pensa”.

Amanda Macias della CNBC ha contribuito a questo rapporto.

READ  Manifestazioni Usa a sostegno dell'Ucraina: "Ora il mondo intero ha bisogno di unirsi"