Analisi delle prestazioni DeFi di Polygon dopo il calo dei prezzi MATIC del 7%

  • Il prezzo di MATIC è sceso di oltre il 7% nelle ultime 24 ore
  • I parametri indicavano presto un ulteriore calo del suo prezzo

Matico Ha molto deluso i suoi investitori con la sua recente azione sui prezzi. Tuttavia, mentre gli orsi hanno dominato il prezzo delle altcoin nelle classifiche, la performance di Polygon nello spazio DeFi è apparsa encomiabile. Da qui la domanda: può quest’ultimo contribuire ad avviare un’inversione di tendenza per MATIC?

L’ultima battuta d’arresto di Polygon

Capitalizzazione del mercato delle monete Dati È emerso che il prezzo di MATIC è diminuito di oltre il 5% negli ultimi sette giorni. Tuttavia, le cose sono peggiorate rapidamente poiché l’altcoin ha perso un altro 7% del suo valore solo nelle ultime 24 ore. Al momento in cui scriviamo, MATIC viene scambiata a 0,6622 dollari con una capitalizzazione di mercato di oltre 6,5 miliardi di dollari, rendendola la 18a criptovaluta più grande.

Il calo dei prezzi ha avuto un impatto anche sui parametri sociali del token. Ad esempio, la sua dimensione sociale è diminuita, riflettendo il suo calo di popolarità. Anche il suo sentiment ponderato è rimasto in territorio negativo, segno che il sentiment ribassista ha mantenuto il suo dominio sul mercato.

La dimensione sociale di Polygon è diminuita

Fonte: Santimento

La notizia peggiore è che mentre il prezzo del token è diminuito, il suo volume di scambi è aumentato. Ciò ha legittimato il calo dei prezzi e ha indicato che le probabilità che la tendenza continui sono elevate.

Inoltre, l’analisi di AMBCrypto sui dati di Coinglass ha rivelato che il rapporto acquisto/vendita dell’altcoin è diminuito nelle ultime quattro ore. Un rapporto basso è un segnale di un sentimento ribassista, poiché c’è un maggiore interesse a vendere o vendere allo scoperto asset.

Il rapporto acquisto/vendita di MATIC è diminuito

Fonte: Coinglas

La parte buona è…

Mentre il prezzo del token scendeva, Polygon ha partecipato twittare Evidenziando le prestazioni della blockchain nello spazio DeFi. Di conseguenza, Polygon PoS, zkEVM e CDK sono emersi come le migliori opzioni per i creatori di DeFi, fornendo agli sviluppatori reti e strumenti scalabili per creare soluzioni finanziarie.

READ  La Fed stava aspettando i dati giusti. La svolta è quasi arrivata.

Aave era il più grande protocollo DeFi su Polygon in termini di valore totale con 460 milioni di dollari bloccati. Il protocollo Azuro è stato introdotto nelle catene EVM che supportano gli ecosistemi di applicazioni di previsione. In soli 14 mesi su Polygon, Azuro ha ora oltre 25 app live, 300 milioni di dollari di volume e oltre 3,2 milioni di dollari di entrate.

Tuttavia, nonostante i pilastri così forti nello spazio DeFi, l’attività della rete Polygon è diminuita la scorsa settimana.


Realistico o no, eccolo qui Capitalizzazione di mercato di MATIC in termini di ETH


Infine, l’analisi dei dati di Artemis da parte di AMBCrypto ha rivelato che anche gli indirizzi attivi giornalieri di MATIC sono diminuiti. Grazie a ciò, le transazioni giornaliere sulla blockchain sono diminuite negli ultimi sette giorni.

Fonte: Artemide

Ciò significa che, sebbene la performance di Polygon DeFi sia stata lodevole, se non perfetta, non è ancora sufficiente a portare il valore di MATIC da solo in territorio rialzista. Pertanto, è probabile che la tendenza del mercato degli altcoin continui per il momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto