Cosa sai questa settimana?

Le azioni hanno chiuso nuovamente la settimana di negoziazione stabilendo nuovi record.

I segnali di rallentamento dell’inflazione hanno spinto i mercati a diventare più ottimisti sulla possibilità che la Federal Reserve tagli i tassi di interesse, e di conseguenza le azioni sono aumentate, con tutte e tre le principali medie che hanno raggiunto livelli record mercoledì.

Durante la settimana, il Nasdaq Composite (^IXIC) è salito di oltre il 2% mentre l’S&P 500 (^GSPC) è salito di oltre l’1,5%. Il Dow Jones Industrial Average (^DJI) è salito di oltre l’1%, chiudendo venerdì sopra i 40.000 punti per la prima volta in assoluto.

La prossima settimana, i prossimi risultati sugli utili di Nvidia (NVDA) dovrebbero essere il principale catalizzatore per i mercati. Anche i risultati di Target (TGT), Palo Alto Networks (PANW) e Lowe’s (LOW) saranno seguiti da vicino dagli investitori.

Si prevede che la settimana sarà più tranquilla sul fronte economico, con aggiornamenti sull’attività nei settori manifatturiero e dei servizi, nonché il dato finale sulla fiducia dei consumatori per maggio. Mercoledì pomeriggio è atteso anche il verbale della riunione di maggio della Federal Reserve.

La lettura dell’IPC di aprile ha mostrato che i prezzi core, che escludono i costi più volatili di cibo e gas, sono aumentati del 3,6% rispetto a un anno fa – l’aumento annuale più piccolo in tre anni. Ciò ha portato gli investitori a scontare due tagli completi dei tassi quest’anno per la prima volta dall’inizio di aprile.

La mossa avvicina il mercato all’allineamento con le aspettative della Fed di due o tre tagli dei tassi di interesse ad un certo punto quest’anno. Brian Belsky, capo stratega degli investimenti presso BMO Capital Markets, ha indicato l’allineamento degli investitori con la Fed sui tagli dei tassi di interesse come motivo per sostenere la sua richiesta che l’S&P 500 chiuda il 2024 a 5.600, in rialzo di meno del 7% rispetto alla chiusura di venerdì.

Per gli investitori, la domanda chiave sarà se questa narrazione rialzista è sostenibile o se il mercato si aggiudicherà ancora una volta la Fed, come ha fatto all’inizio del 2024, quando gli investitori avevano previsto quasi sette tagli dei tassi sulla scia di dati economici positivi. Il primo test avverrà mercoledì con la pubblicazione dei verbali della riunione di maggio del Comitato federale del mercato aperto, che fornirà uno sguardo più approfondito alla discussione tra i funzionari.

READ  AMC sta usando i soldi di Meme per comprare una miniera d'oro. È "strano", dice l'analista.

“I verbali della riunione del FOMC di maggio dovrebbero apparire più serrati rispetto alla conferenza stampa del presidente Powell”, ha scritto in una nota ai clienti Michael Gapen, economista statunitense presso la Bank of America. “Sebbene Powell abbia notato che il limite per gli aumenti è elevato e che restare fermi è la risposta adeguata allo stallo dell’inflazione, altri membri del comitato erano più preoccupati se la politica stesse facendo abbastanza”.

Il presidente della Federal Reserve statunitense Jerome Powell tiene una conferenza stampa al termine della riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) a Washington, D.C., il 1 maggio 2024. La Fed ha mantenuto i tassi di interesse stabili per la sesta riunione consecutiva del 1 maggio.  Mantenere il livello al livello più alto degli ultimi 23 anni per combattere gli aumenti persistenti dei prezzi.  Al termine di una riunione di due giorni, la Fed ha mantenuto invariato il tasso di interesse principale al 5,25-5,50%, citando...

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell tiene una conferenza stampa al termine della riunione del Federal Open Market Committee a Washington, D.C., il 1 maggio 2024. (SAUL LOEB/AFP tramite Getty Images) (Soul Loeb tramite Getty Images)

L’aumento del target di fine anno di Belsky è stato seguito da un altro aumento previsto venerdì. Pinky Chadha, capo stratega azionario della Deutsche Bank, ha alzato il suo obiettivo di fine anno per l’indice a 5.500 punti da 5.100. Chadha ha indicato la forte crescita degli utili e il miglioramento delle prospettive macroeconomiche come ragioni per cui le azioni potrebbero continuare a salire.

“Vediamo che il ciclo degli utili ha molte gambe”, ha detto Chadha. “Anche se tutta la crescita potrebbe non arrivare quest’anno, vediamo che la fiducia del mercato in una continua ripresa aumenterà entro la fine dell’anno, sostenendo i multipli azionari”.

Il leader dell’intelligenza artificiale Nvidia pubblicherà i guadagni dopo la chiusura mercoledì, concludendo i rapporti dei giganti tecnologici americani. Ancora una volta, le aspettative per il produttore di chip sono salite alle stelle. Gli analisti prevedono che i profitti di Nvidia cresceranno di oltre il 400% nel trimestre precedente, mentre i ricavi sono aumentati del 242%, secondo i dati di consenso di Bloomberg.

Per il secondo trimestre, gli analisti prevedono una crescita degli utili di oltre il 120% e una crescita dei ricavi di quasi il 100%.

“Vediamo abbastanza spazio per NVDA per registrare entrate FQ1E (aprile) che potrebbero raggiungere $ 26 miliardi (Data Center ~ $ 22-23 miliardi) e potenzialmente $ 27-28 miliardi di entrate totali (Data Center ~ 25 – $ 26 miliardi) – entrambi buoni “abbastanza da a nostro avviso, mantenere il titolo orientato al rialzo”, ha scritto l’analista di UBS Timothy Arcuri in una nota ai clienti che esaminano la pubblicazione degli utili.

READ  Il rapporto rileva che gli affitti a New York City stanno aumentando 7 volte più velocemente dei salari
Il logo della società tecnologica Nvidia è visibile nella sua sede centrale a Santa Clara, California, l'11 febbraio 2015. Mercoledì Nvidia Corp ha riportato risultati trimestrali più elevati che hanno superato le aspettative di Wall Street, facendo salire le sue azioni mentre il produttore di chip grafici ha cercato di aumentare la propria attenzione sulle alte prestazioni.  - Fine delle auto.  Nvidia sta cercando di espandere la propria tecnologia grafica oltre il lento settore dei PC con la sua linea di chip Tegra per dispositivi mobili e, sempre più, per le automobili.  REUTERS/Robert Galbraith (USA - Tag: logo aziendale della tecnologia scientifica)Il logo della società tecnologica Nvidia è visibile nella sua sede centrale a Santa Clara, California, l'11 febbraio 2015. Mercoledì Nvidia Corp ha riportato risultati trimestrali più elevati che hanno superato le aspettative di Wall Street, facendo salire le sue azioni mentre il produttore di chip grafici ha cercato di aumentare la propria attenzione sulle alte prestazioni.  - Fine delle auto.  Nvidia sta cercando di espandere la propria tecnologia grafica oltre il lento settore dei PC con la sua linea di chip Tegra per dispositivi mobili e, sempre più, per le automobili.  REUTERS/Robert Galbraith (USA - Tag: logo aziendale della tecnologia scientifica)

Il logo dell’azienda tecnologica Nvidia nella sua sede centrale a Santa Clara, California, l’11 febbraio 2015. (Reuters/Robert Galbraith) (Reuters/Reuters)

Il titolo è cresciuto di oltre l’86% nel 2024 e di oltre il 200% nell’ultimo anno da quando Nvidia ha avviato il treno dell’hype sull’intelligenza artificiale con il suo grande rapporto sugli utili nel maggio 2023. Considerando come le azioni di Nvidia influenzeranno altre potenziali operazioni di intelligenza artificiale e altro ancora in generale il mercato nel suo insieme. Tutti gli occhi saranno puntati sulla capacità dell’azienda di essere ancora una volta all’altezza delle aspettative.

“Se [Nvidia] “La sua serie impressionante e notevole di superamento delle stime, aumento delle guidance e poi superamento delle guidance elevate potrebbe continuare nel prossimo trimestre, il che significa che il trading con intelligenza artificiale potrebbe andare oltre”, ha scritto giovedì Steve Sosnick, capo stratega di Interactive Brokers, in una nota di ricerca. “E continuerà a ritmo sostenuto.” Tuttavia, se dovesse esserci il minimo segno di debolezza, soffrirà molto di più del solo titolo”.

Gli aggiornamenti di Nvida sulla domanda tecnologica emergente arrivano in un momento critico per la storia complessiva dell’intelligenza artificiale. Sempre più spesso nuove aziende in settori vengono etichettate come trading di intelligenza artificiale.

Proprio la scorsa settimana, le azioni Dell sono aumentate di circa il 10% quando gli analisti di Morgan Stanley e Evercore ISI hanno rivelato una ricerca ottimistica sulle prospettive dell’intelligenza artificiale dell’azienda.

Il trading basato sull’intelligenza artificiale si è già espanso oltre i nomi familiari come Nvidia, Microsoft (MSFT), Alphabet (GOOGL, GOOG) e Meta (META). Energia e servizi di pubblica utilità sono i settori con le migliori performance quest’anno nell’indice S&P 500, entrambi in crescita di oltre il 13%. Mentre gli strateghi indicavano un recupero nel trading di servizi di pubblica utilità (XLU), anche l’intelligenza artificiale è stata un motore di entusiasmo. Lo stesso si può dire dell’Energia (XLE).

Una ricerca condotta dal team di strategia azionaria di Goldman Sachs guidato da David Kostin mostra che le menzioni dell’intelligenza artificiale sono aumentate nel primo trimestre in un contesto di “espansione del trading sull’intelligenza artificiale”. Oltre il 66% delle aziende del settore energetico ha menzionato l’intelligenza artificiale durante le dichiarazioni sugli utili di questo trimestre, in aumento rispetto al 19,1% dello scorso trimestre.

READ  Petrolio nervoso mentre il mercato spinge l'OPEC a colmare il divario di offerta in Russia

Se la storia dell’intelligenza artificiale abbia delle gambe “potrebbe essere una delle domande più importanti che dobbiamo porci”, ha affermato Jack Manley, stratega del mercato globale presso JP Morgan Asset Management.

“Questa roba basata sull’intelligenza artificiale è una vera questione o è solo un inconveniente nel piano?” Manley ha detto a Yahoo Finance. “E voglio dire, onestamente, la giuria non ha ancora deciso se cambierà radicalmente o meno il mondo.”

Ha aggiunto: “Se i mercati si svegliassero e dicessero: ‘Ehi, forse eravamo un po’ entusiasti di questo e forse abbiamo ritardato un po’ alcuni di questi guadagni, e questo si rifletterebbe in quelle valutazioni.’ potenziale per imboccare un sentiero un po’ traballante.”

Guadagni: Palo Alto Networks (PANW), Trip.com (TRIP), Zoom (ZM)

notizie economiche: Non ci sono novità economiche degne di nota.

Martedì

Guadagni: AutoZone (AZO), Macy’s (M), XPeng (XPEV), Toll Brothers (TOL), Urban Outfitters (URBN)

notizie economiche: Attività non manifatturiera della Fed di Filadelfia, maggio (in precedenza -12,4)

Mercoledì

Profitti: Nvidia (NVDA), elf Beauty (ELF), Petco (WOOF), Snowflake (SNOW), Target (TGT), TJX (TJX), Williams-Sonoma (WSM),

notizie economiche: Richieste di mutui MBA, 17 maggio (in precedenza +0,5%); Vendite di case esistenti su base mensile, aprile (0% previsto, -4,3% in precedenza); Verbale della riunione del Comitato federale del mercato aperto

Giovedì

Guadagni: BJ’s (BJ), Deckers Brands (DECK), Intuit (INTU), Polestar (PSNY), Ralph Lauren (RL), Ross Stores (ROST), TD Bank (TD), Workday (WDAY)

notizie economiche: Indice di attività della Fed di Chicago, aprile (in precedenza 0,15); Richieste iniziali di disoccupazione, settimana terminata il 18 maggio (precedentemente 222.000); PMI manifatturiero globale statunitense S&P, dati preliminari di maggio (in precedenza 50); PMI S&P Global Services statunitense, dati preliminari di maggio (in precedenza 51,3); PMI statunitense S&P Global Composite, dati preliminari di maggio (in precedenza 51,3); Vendite di case esistenti su mese, gennaio (5,0% previsto, -1% in precedenza)

Profitti: Lamar (LAMR), Warner Bros.Discovery (WBD)

notizie economiche: Ordinativi di beni durevoli, lettura preliminare di aprile (0% previsto, 0,9% precedente); Fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan, dati finali di maggio (67,6 previsto, 67,4 in precedenza)

Josh Schaeffer è un giornalista di Yahoo Finance. Seguitelo su X @_joshschafer.

Clicca qui per un’analisi approfondita delle ultime notizie sul mercato azionario e degli eventi che muovono i prezzi delle azioni.

Leggi le ultime notizie finanziarie e commerciali da Yahoo Finanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto