Evento Apple iPad: cosa aspettarsi

Crediti immagine: mela

Finora, la sorpresa più grande riguardo all’evento “Let Loose” del 7 maggio è che sia realmente accaduto. Manca poco più di un mese all’annuale Worldwide Developers Conference di Apple, ma la società ha deciso che ci sono abbastanza novità per giustificare un evento autonomo, che inizierà domani alle 7:00 PT/10:00 ET. L’attenzione si concentrerà sugli iPad (inclusi iPad Pro e iPad Air), mentre la Apple Pencil, a lungo trascurata, sta finalmente ricevendo un po’ di amore. Dopotutto era il punto focale dell’invito all’evento.

Hanno iniziato a circolare anche voci su un possibile annuncio di M4. Se fosse vero, rappresenterebbe un cambiamento importante nel ritmo di rilascio del silicio di Apple, sebbene ciò non sia stato del tutto coerente nel corso degli anni. La ragione più probabile del cambiamento è il previsto rilascio da parte di Microsoft del silicio basato su ARM alla conferenza Build della fine del mese. Le speculazioni suggeriscono che il silicio incentrato sull’intelligenza artificiale di Microsoft fumerà i chip M3 di Apple.

Sono passati quasi sette mesi da quando Apple ha annunciato il suo trio di chipset M3. Si tratta di una soluzione rapida per un chip sostitutivo, ma tieni presente che si ritiene che l’azienda abbia lavorato su un programma di rilascio più scaglionato lo scorso anno, solo per poi annullare quei piani a causa di alcuni problemi in corso nella catena di approvvigionamento. Questo aggiustamento della sequenza temporale potrebbe comportare l’annuncio di ulteriori SKU M4 durante il WWDC entro un mese.

Nel frattempo, l’ultimo chip potrebbe fare il suo debutto sull’iPad, in particolare sull’iPad Pro. Per lo meno, l’iPad di fascia alta ha bisogno di un aggiornamento. L’ultimo modello, che ha il chip M2, è stato rilasciato alla fine del 2022. Apple ha passato gli ultimi anni a sfumare il confine tra iPad e Mac, quindi perché non lasciare che il tablet metta prima le mani sul nuovo silicio, tanto per cambiare?

READ  OpenAI rende ChatGPT "più diretto e meno prolisso"

Si dice che l’altro grande cambiamento nel Pro sia il tanto atteso aggiornamento a un display OLED. suggerisce Bloomberg Ciò non potrà avvenire abbastanza presto, poiché la categoria dei tablet è “in uno stato di profondo disordine al momento”. Certamente, i tempi dell’iPad, uno dei grandi dispositivi di Apple, sembrano ormai alle nostre spalle.

Crediti immagine: Matteo Panzarino

L’azienda dominava ancora la categoria, ma il tablet si trovava ad affrontare il 2023, regalando ad Apple una grossa fetta di una torta sempre più ristretta. La Canalis parla del mercato in generale Lo scorso anno è diminuito del 10%.. Considerato l’avvio lento del Vision Pro, ad Apple potrebbe davvero servire una bella boccata d’aria adesso, anche se l’iPad riprogettato non è proprio all’altezza.

Secondo quanto riferito, un paio di nuovi iPad Air arriveranno nelle versioni da 11 e 12,9 pollici. Le voci attuali indicano ancora che modelli più accessibili riceveranno il chip M2: se l’M4 arriverà la prossima settimana, probabilmente riceverà anche un ulteriore upgrade.

Per quello che è ancora un dispositivo relativamente di nicchia, l’Apple Pencil sembra pronta per un uso ravvicinato. Si dice che lo stilo riceva un nuovo aggiornamento alla funzione di rilevamento della pressione (già menzionata in precedenza sull’iPad). Può essere presente anche il feedback tattile, insieme a punte magnetiche intercambiabili. Potrebbe arrivare anche l’app Trova il mio supporto: una gradita aggiunta a una periferica per sempre smarrita. Parlando di confondere i confini tra iPad e Mac, l’ultima Magic Keyboard di Apple fa sembrare il tablet più simile a un laptop di prima.

Crediti immagine: mela

Per quanto riguarda l’hardware del Mac stesso, con l’arrivo dell’M4, non sarei del tutto sorpreso di vedere l’azienda introdurre uno o due aggiornamenti per PC. E sembra altrettanto probabile, o anche più probabile, che Apple conserverà le principali aggiunte alla linea Mac per il WWDC di giugno.

READ  Il leader ucraino chiede ad Apple di bandire gli utenti russi dall'App Store

È un po’ presto per voi West Coasters, ma potete guardarlo dal vivo qui e rimanere sintonizzati su TechCrunch per le novità non appena si rompe.

Scopri di più sull'evento iPad di Apple del 2024



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto