Maggio 22, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

“Freedom Conway”: un passaggio chiave tra Stati Uniti e Canada riapre dopo che l’assedio dei camionisti dell’Ambassador Bridge è stato revocato

La Detroit International Bridge Company ha dichiarato in una dichiarazione domenica sera che la riapertura del ponte “ostacolerebbe nuovamente il commercio tra l’economia canadese e quella statunitense”. “La mossa è uno stato di emergenza dichiarato in Ontario e venerdì è entrato in vigore un ordine restrittivo emesso da un giudice dell’Ontario”, ha affermato la società.

L’opposizione è sorta sul ponte dai camionisti che si oppongono al nuovo ordine del Canada di vaccinare completamente o affrontare due settimane di isolamento quando attraversano il confine canadese-statunitense.

La polizia di Windsor ha sequestrato cinque veicoli ai manifestanti domenica, ha detto Mizuno, e sette veicoli sono stati rimorchiati via sabato. La polizia si aspetta più presenza nell’area per mantenere l’ordine, ha detto.

“Lo chiarisco: bloccare e limitare la circolazione di beni, persone e servizi nelle infrastrutture vitali è illegale e punibile”. Il premier dell’Ontario Doug Ford ha twittato Domenica. “La sanzione per il mancato rispetto sarà severa La multa massima è di $ 100.000 e fino a un anno di reclusione. “
La polizia ha iniziato ad arrestare le lotte Il giudice ha ordinato Devono lasciare l’Ambassador Bridge entro le 19:00 di venerdì. La polizia in tenuta antisommossa ha preso d’assalto una manifestazione sabato, rimuovendo centinaia di manifestanti su un camion.
Il gruppo stima che i lavoratori del Michigan potrebbero perdere fino a 51 milioni di dollari a settimana di salari a causa dello sciopero dei camionisti.
camionisti”Convoglio indipendente“Si è trasferito nella capitale canadese Ottawa alla fine del mese scorso, si è ampliato altrove e ha attirato sostenitori che si opponevano ad altre misure di blocco del governo 19, inclusi ordini di maschere, blocchi e restrizioni alle riunioni.

Secondo la Johns Hopkins University, il Canada ha uno dei tassi di vaccinazione più alti al mondo, con 4 canadesi su 5 completamente vaccinati. Secondo il governo canadese, quasi il 90% dei camionisti del paese è completamente vaccinato e può attraversare il confine.

READ  OnePlus 10 Pro scatta a metà del test di vita di JerryRigEverything

Il sindaco di Windsor ha detto che la recessione economica dell’assedio si concluderà domenica.

“Oggi la nostra crisi economica nazionale si è conclusa all’Ambassador Bridge”, ha dichiarato domenica il sindaco Drew Tilkens in una dichiarazione scritta.

Il sindaco afferma che i manifestanti lasceranno le aree residenziali di Ottawa

Domenica, il sindaco Jim Watson ha affermato che è stato raggiunto un accordo per evacuare le aree residenziali del centro e limitare le loro proteste alle strade direttamente all’Assemblea nazionale del Canada.

I camionisti ei loro sostenitori si sono riuniti a Ottawa dal 29 gennaio, con manifestazioni che si sono radunate intorno agli edifici governativi ma si sono estese alle aree residenziali.

L’area cittadina della città è completamente chiusa. Le attività sono state chiuse e per un po’ il rumore dei camion si è alzato nell’aria Il giudice ha ordinato Il rumore si è fermato la scorsa settimana.

I residenti si sono lamentati di incidenti come lancio di sassi, danni alla proprietà e molestie perpetrati dai manifestanti.

Watson ha riconosciuto che l’accordo non era una soluzione a lungo termine, ma ha affermato in una dichiarazione alla CNN che “riflette un primo passo positivo”.

In una lettera alla CNN dall’ufficio del sindaco, Tamara Lich, una degli organizzatori del “Freedom Conway”, ha detto che mentre alcuni residenti l’hanno sostenuta e incoraggiata, altri si sono sentiti molestati.

“Stiamo lavorando duramente per effettuare acquisti dai camionisti nelle prossime 24 ore”, ha scritto Lich in una lettera a Watson. “Inizieremo a modificare i nostri camion lunedì”, ha scritto Litch.

Camion con bandiere canadesi sono guidati da mandati anti-vaccino e manifestanti anti-governativi sabato nella Columbia Britannica, nel Surrey, vicino al confine con lo stato di Washington.

Altri valichi di frontiera sono stati bloccati

Oltre all’Ambassador Bridge, i manifestanti hanno utilizzato semirimorchi – a volte attrezzature agricole e altri veicoli – per bloccare gli incroci tra Emerson, Manitoba e Pembina, il Dwight North e il punto di accesso di Gauts tra Alberta e Montana.

Commento: le lotte dei camionisti canadesi sono l'ultimo esempio dell'assurdità del Govt-19

La Royal Canadian Mounted Police (RCMP) a Manitoba ha dichiarato sabato che circa 50 veicoli avevano bloccato l’accesso al confine canadese-americano a Emerson da giovedì.

Nella Columbia Britannica, quattro persone sono state arrestate vicino all’incrocio della Pacific Highway nel Surrey. L’RCMP ha detto domenica.

Secondo l’RCMP, sabato “alcuni veicoli” hanno sfondato le barricate della polizia.

READ  Matthew Stafford ha battuto la sua vecchia squadra avanzando 6-1 con una vittoria 28-19 sui Rams Lions

“Sebbene non siano stati segnalati feriti a seguito di questo incidente, è dannoso per i pedoni e i primi soccorritori. Tale comportamento non è tollerato ed è oggetto di indagine”, ha affermato RCMP Cpl. Vanessa ha detto in una dichiarazione in precedenza.