Dicembre 8, 2021

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Homer, lo storico di Randy Arokiarena, ruba dritto a casa, dà a Rays più eroi dei playoff MLP

Randy è sanoLa presentazione del mantra di ottobre non finisce qui. L’Arozarena – il principale candidato di Rookie nell’American League of the Year – ha stabilito un record nella storia di giovedì, diventando il primo giocatore a rubare una casa nella storia dei playoff, vincendo la stessa partita 5-0 a Tampa Bay. 1 di ALDS a St. Petersburg, Florida.

La spazzata ha segnato la prima rapina in casa nei playoff dal 2016, quando l’infielder dei Chicago Cubs Javier Pease ha completato il record alla NLCS 2016 e gli Yankees hanno rubato la prima casa consecutiva in una partita di playoff dopo Yogi Perra e Jackie Robinson contro New York nel 1955.

“Ho notato che il lanciatore non mi stava prestando attenzione. Sono stato in grado di prendere il comando abbastanza e prendere quel sito”, ha detto Arosarena attraverso un traduttore. “Questa è la prima volta che rubo una casa.”

Il 26enne esterno, che ha stabilito i record post-season con 10 homers e 29 valide in 20 partite durante i playoff del 2020, è ancora un nuovo arrivato, rubando casa contro il Boston Reliever Josh Taylor Segnare 5-0 al settimo inning dopo aver pareggiato una passeggiata.

Kevin Cash, manager di Radiation, ha detto che Arosarena gli chiedeva di rubare in casa da diverse settimane. Durante le World Series 2020, l’esterno dei Rays Manuel Margot È stato sbalordito quando ha cercato di rubare lo starter dei Dodgers Clayton KershawMa Arosarena insistette.

“Ogni stagione mi chiedeva,” Verde, verde, verde “- semaforo verde”, ha detto Kash. “Finalmente glielo abbiamo dato.”

READ  Elon Musk di Tesla ha risposto all'appello del direttore del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite per "risolvere la fame nel mondo".

Arosarena è un lanciatore facile Christian Vasquez Tramite la prima prima diapositiva.

L’Arosarena è arrivato secondo per il maggior numero di fuoricampo in 20 stagioni post-partita, a pari merito con Carlos Feltron e Jim Thom per 11 e ha concluso 12° con un vantaggio di 12. Storia MLP, con Evan Longoria Secondo posto al sesto posto.

Quando gli è stato chiesto della sua vittoria ai playoff, Arosarena ha detto che le azioni del momento gli fanno venire voglia di incontrare il momento.

“Sono un po’ più concentrato”, ha detto Arosarena. “Fortunatamente questo sta accadendo ad ottobre ed è vicino alla serie mondiale”.