Giugno 27, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

I titoli tecnologici hanno aperto in ribasso, estendendo le perdite della scorsa settimana

I titoli tecnologici sono scesi lunedì, mentre i titoli di stato si sono estesi e gli investitori hanno atteso i dati sull’inflazione. L’inizio della stagione dei ricavi.

Il Nasdaq Joint Index è sceso del 2,1%, indicando una rinnovata pressione sul settore tecnologico. Il benchmark pubblicato su di esso la scorsa settimana Il più grande calo percentuale di una settimana Da febbraio, rendimenti obbligazionari in aumento Valutazioni tecniche perforate. L’S&P 500 è sceso dell’1,2% negli scambi di lunedì, mentre il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,8%.

In Condivisioni personali,

Take-to-Interactive

È sceso del 13% dopo l’accordo del produttore di videogiochi Acquista Zinga con un affare da 12,7 miliardi di dollari.

Zinga

Aumento di oltre il 45%.

Lululemon

È sceso del 4,3% dopo aver previsto un calo verso la fine delle previsioni sugli utili del quarto trimestre.

Azienda di chip

Nvidia,

Uno dei titoli più performanti del 2021, è sceso del 5,2%.

Ferma il gioco,

Preferito tra i singoli trader, ha perso il 10% dopo la scorsa settimana Lo ha riferito il Wall Street Journal Prevede di entrare nei mercati dei token e delle criptovalute senza funghi.

Le perdite tecniche sono arrivate quando il rendimento dei titoli del tesoro a 10 anni di riferimento, che si muovono nella direzione opposta al loro valore, è salito all’1,803% dall’1,769% di lunedì. Venerdì è stata la fase finale Massimo da gennaio 2020Quando i raccolti diminuiscono all’inizio della malattia.

L’aumento dei rendimenti all’inizio del 2022 ha provocato uno shock sui titoli tecnologici. Spingere i rendimenti sono indicazioni che la Federal Reserve potrebbe Aumentare i tassi di interesse a breve termine a marzo Presto comincerà a ridurre i suoi titoli e altri beni.

READ  40 La migliore pellicola p8 lite del 2022 - Non acquistare una pellicola p8 lite finché non leggi QUESTO!

I dati sull’inflazione degli Stati Uniti in arrivo mercoledì saranno tenuti sotto stretta osservazione mentre gli investitori cercano di prevedere quando la banca centrale inizierà ad aumentare i costi di prestito. Per la prima volta dal 1982, i prezzi mensili al consumo dovrebbero aumentare di oltre il 7% rispetto all’anno precedente.

Venerdì gli operatori alla borsa di New York.


Foto:

Spencer Flat / Getty Images

La stagione degli utili inizia questa settimana con JPMorgan Chase presso le principali istituzioni finanziarie statunitensi.

Citigroup,

Wells Fargo e

Roccia nera

A causa dei risultati del file per l’ultimo trimestre del 2021. Molti investitori stanno spingendo denaro in azioni bancarie, credendo che sia redditizio a causa dell’aumento dei tassi di interesse.

Tra questi c’è Honey Retha, gestore di fondi multi-asset presso Pinebridge Investment Company. Ha affermato che la società di investimento con sede a New York ha ridotto la proprietà di titoli e titoli tecnologici, aumentando al contempo le riserve di liquidità e l’esposizione alle istituzioni finanziarie.

“Le azioni sono in calo e i titoli sono in calo”, ha detto. disse Reta. “Almeno per un po’, il denaro è anche meglio che avere attività rischiose”.

Nelle materie prime, i prezzi del gas naturale negli Stati Uniti sono aumentati del 4,1% a $ 3,88 per milione di unità di riscaldamento britanniche. Secondo i meteorologi di NatGas, la domanda di combustibili per il freddo aumenterà nel Midwest e negli Stati Uniti orientali all’inizio di questa settimana.

L’anno scorso ha visto il più grande apprezzamento del dollaro USA dal 2015. Questo è positivo per molti consumatori statunitensi, ma potrebbe anche avere un impatto sulle azioni e sull’economia statunitense. Diane Roboin del WSJ spiega. Descrizione foto: Sebastian Vega / WSJ

I mercati azionari esteri sono stati misti. Stoxx Europe 600 è sceso dell’1,2%, mentre le azioni delle società immobiliari e tecnologiche hanno perso peso.

In Asia, lo Shanghai Composite è cresciuto dello 0,4% e l’Hong Kong di Hong Kong dell’1,1%. I mercati giapponesi sono stati chiusi per i giorni festivi.

Mark Anderson, capo dell’asset allocation presso l’ufficio principale degli investimenti di UBS Global Wealth Management, ha affermato che vorrebbe titoli europei e giapponesi e azioni di istituzioni energetiche e finanziarie.

“E’ chiaro che il governo federale vuole inasprire la sua politica monetaria e che dovrebbero essere prese misure per aumentare i tassi di interesse”, ha detto.

Scrivi a Joe Wallace a joe.wallace@wsj.com

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8