Justin Klontz, un giardiniere della Carolina del Nord, ha scoperto un misterioso detrito spaziale lungo un sentiero vicino al Glamping Collective.

Notizie dagli Stati Uniti


Un ranger terrestre ha trovato uno strano oggetto alieno lungo una strada remota tra le montagne della Carolina del Nord.

Justin Klontz e un collega stavano facendo lavori di manutenzione attorno al Glamping Collective Campground, un campeggio di lusso nella contea di Haywood, quando sono rimasti “scioccati” nel trovare l’enorme oggetto ricoperto da spesse lamiere metalliche tenute insieme da chiodi dall’aspetto strano.

“È una cosa che capita una volta nella vita, non succede tutti i giorni”, ha detto Klontz. WLOS.

L’UFO è stato trovato lungo una pista remota in una proprietà di proprietà di The Glamping Collective nella Carolina del Nord. Notizie su YouTube/WLOS 13

L’UFO sembra essere ricoperto di fibra di carbonio bruciata, è spesso circa un pollice ed è alto circa 4 piedi, secondo il punto vendita.

“Non sappiamo cosa sia. Sappiamo solo che non viene da qui”, ha detto Klontz.

Gli uomini sono stati costretti a sollevare l’oggetto pesante attaccando un tosaerba e una corda.

“C’è una possibilità su un milione che atterri, soprattutto se atterra da qualche parte fuori dal sentiero nel bosco, non lo troverai mai, ma è successo che atterrasse sulla strada”, ha detto Klontz.

Anche se l’oggetto stesso appare bruciato, Klontz ha detto che l’area circostante non mostrava segni di danni, sollevando ulteriori domande su come il misterioso pezzo di metallo sia finito così in profondità nella foresta.

L’UFO sembra essere ricoperto di fibre di carbonio bruciate. Notizie su YouTube/WLOS 13

Nessuno sulla scena ha riferito di aver sentito rumori insoliti, ha detto Klontz.

Un pezzo di detriti carbonizzati è stato scoperto nel campo di un contadino nel Saskatchewan, in Canada, lo scorso febbraio.

READ  I wormhole potrebbero aiutare a risolvere il famigerato paradosso del buco nero, afferma un nuovo divertente articolo

Gli esperti ipotizzano che l’oggetto sia caduto sulla Terra dalla navicella spaziale Crew Dragon di SpaceX, secondo il sito web americano “spaziale”. Sito web Space.com.

L’oggetto misterioso è spesso circa un pollice e alto circa 4 piedi. Notizie su YouTube/WLOS 13

SpaceX non ha confermato se l’oggetto trovato in Canada provenisse o meno dalla sua navicella spaziale.

Tuttavia, il monitoraggio da terra del “tronco” di rientro della Crew Dragon a febbraio suggerisce che potrebbe provenire dalla principale società di tecnologia spaziale, ha riferito il punto vendita.

Jonathan McDowell, astronomo e astrofisico presso l’Harvard-Smithsonian Center for Astrofisica, ha dichiarato al quotidiano che le aree dal Tennessee attraverso la Virginia e il West Virginia hanno le maggiori probabilità di essere zone di impatto per i detriti della Crew Dragon.

Justin Klontz e un collega hanno trovato l’oggetto su un remoto sentiero nella Carolina del Nord. Notizie su YouTube/WLOS 13

Non è improbabile che la Carolina del Nord sia un’area in cui sono caduti i detriti.

A marzo, un passeggero di un aereo affermò di aver avvistato un possibile UFO sorvolare la Grande Mela mentre era su un volo commerciale sull’aeroporto LaGuardia.

Ha affermato che un’altra persona sull’aereo ha visto l’oggetto fuori dal mondo ed è rimasta sbalordita.

Secondo il National UFO Reporting Center, gli stati con il maggior numero di avvistamenti UFO nel 2023 sono stati California (440), Florida (293), Texas (230), Washington (212) e New York (156).

L’organizzazione no-profit ha dichiarato che la contea di Lincoln, nel Nevada, è stata testimone del maggior numero di avvistamenti UFO di tutte le contee americane tra il 2000 e il 2023, con un tasso di 820,9 ogni 100.000 residenti.




Carica altro…








READ  Il telescopio Webb evidenzia la stella mentre completa la fase di allineamento dell'"impilamento delle immagini".


https://nypost.com/2024/05/25/us-news/north-carolina-groundskeeper-justin-clontz-discovers-mysterious-space-debris-along-hiking-trail-near-glamping-collective/?utm_source =url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l’URL di condivisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto