Le immagini trapelate di Google Pixel 6A mostrano un dispositivo più compatto senza jack per le cuffie

Immagini renderizzate di Google Pixel 6A trapelate dal fidato leaker Steve Hammerstofer (NON Perdite), e dacci una panoramica di come appare un dispositivo di fascia media 91 cellulari.

Le immagini trapelate mostrano Google Pixel 6A senza jack per le cuffie. | Immagine: Steve Hammerstofer / 91 cellulari

Il Pixel 6A renderizzato appartiene alla linea Pixel A-Series economica, che sembra simile al Pixel 6. Sul retro c’è la stessa striscia nera della fotocamera con due fotocamere e un flash. Fotocamera selfie frontale. Nella parte inferiore del dispositivo c’è la porta USB-C, così come l’altoparlante e il microfono.

Indicato da 9to5Google, Non sembra esserci alcun sensore di impronte digitali all’esterno del dispositivo: ciò potrebbe indicare che lo scanner è posizionato sotto lo schermo. Pixel 6 e Pixel 6 Pro, Google ha recentemente rilasciato un aggiornamento Tentativo di migliorare le prestazioni dello scanner I problemi.

Sembra che il Pixel 6A non abbia un jack per le cuffie. Se le immagini renderizzate sono accurate, il Pixel 6A potrebbe essere il primo dispositivo pixel di fascia media a non averne uno – in precedenza, Pixel 5A, Pixel 4A, E Pixel 3A Tutti avevano jack per le cuffie, al contrario Pixel5, Pixel 4, E Pixel 3 Colleghi.

Il Pixel 6A potrebbe essere più compatto del Pixel 6 e del Pixel 6 Pro, misurando solo 152,2 x 71,8. x 8,7 mm Display da 6,2 pollici (tramite 91 cellulari) 158,6 x 74,8 x 8,9 mm con display da 6,4 pollici, leggermente più piccolo rispetto al Vanilla Pixel 6.

Non ci sono informazioni su quando verrà rilasciato Pixel 6A – dopotutto, Pixel 6 e Pixel 6 Pro sono stati rilasciati solo il mese scorso – quindi dovremo aspettare un po’ per vedere alcune immagini ufficiali del dispositivo.

READ  Crollo del ponte di Baltimora: i sommozzatori trovano due corpi nel camion sommerso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto