Lo SpaceX Falcon 9 illuminerà i cieli sopra la Space Coast venerdì sera

giocare

SpaceX punta a lanciare un altro lotto di satelliti Starlink venerdì sera, secondo gli avvisi di navigazione geospaziali e della FAA.

Giovedì sera, SpaceX ha confermato che punta a un orario di decollo alle 20:32. Se SpaceX non può essere avviato in quell’orario, le opzioni di backup sono disponibili fino alle 23:30.

Il razzo Falcon 9 verrà lanciato dallo Space Launch Complex 40 (SLC-40) di Cape Canaveral su una traiettoria sud-est.

Circa otto minuti e mezzo dopo, il Falcon 9 atterrerà su una nave drone nell’Oceano Atlantico. Il booster effettuerà il suo 21° volo ed è ricordato soprattutto per la missione Inspiration4, la prima missione tutta civile in orbita, e per la missione Axiom-1.

Quando avverrà il prossimo lancio di un razzo in Florida? C’è un lancio oggi? Programma dei prossimi lanci di razzi SpaceX, NASA e ULA in Florida

Quanti satelliti SpaceX Starlink sono in orbita?

Sarà l’ultimo lancio dei satelliti Internet di SpaceX, che porteranno Internet in alcuni dei luoghi più remoti della Terra, compreso l’oceano. SpaceX ha attualmente 5.941 satelliti Starlink in orbita, secondo Jonathan McDowell, astrofisico dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrofisica. Se Starlink 6-59 avrà un tipico carico utile satellitare Space Coast 23, porterà SpaceX a 5.964 satelliti che forniscono Internet ai clienti.

Amazon Khyber Constellation verrà lanciato a breve

Recentemente, Florida Today ha riferito sui progressi del pacchetto Internet via satellite di Amazon: Project Khyber. Durante un pranzo del National Space Club di maggio a Cape Canaveral, il vicepresidente delle politiche pubbliche di Amazon, Brian Hussman, ha parlato dei piani dell’azienda per il lancio entro la fine dell’anno.

READ  40 La migliore materasso ortopedico per mal di schiena del 2022 - Non acquistare una materasso ortopedico per mal di schiena finché non leggi QUESTO!

Con oltre 80 lanci già assicurati, la mega-azienda fondata dal miliardario Jeff Bezos punta a mettere in orbita metà della galassia entro luglio 2026. Anche se Jeff Bezos potrebbe non essere più amministratore delegato di Amazon, la sua compagnia missilistica, Blue Origin, ha un contratto per lanciare questi satelliti sul suo razzo New Glen dalla Florida.

Non è tutto all’improvviso, poiché Amazon ha arruolato ULA, Arianespace e SpaceX per lanciare i loro satelliti Kuiper.

L’obiettivo di Amazon, come SpaceX, è portare Internet veloce ed economico nelle aree meno servite della Terra.

Segui le ultime notizie sullo spazio dal Florida Today Space Team floridatoday.com/space.

Brooke Edwards è una giornalista spaziale per Florida Today. Contattala bedwards@floridatoday.com o in X: @brookeofstars.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto