Polizia di Louisville: video dell’arresto di Scottie Scheffler, i dettagli verranno rilasciati giovedì

Si prevede che giovedì il dipartimento di polizia della metropolitana di Louisville rilascerà il filmato dell’arresto di Scottie Scheffler durante il campionato PGA della scorsa settimana.

Il dipartimento ha affermato che fornirà anche un aggiornamento sulle sue indagini interne sul caso n. 1 al mondo alle 11:30 ET, durante una conferenza stampa con il sindaco di Louisville Craig Greenberg e il capo dell’LMPD Jacqueline Gwen Villarruel. L’LMPD ha affermato che si occuperà anche di eventuali “violazioni politiche” in relazione al caso Scheffler in quel momento.

ha detto Stephen Romines, avvocato di Schaeffler L’atleta Le riprese della telecamera polare dell’arresto di Scheffler verranno rilasciate al di fuori del campionato PGA e il video sarà coerente con le dichiarazioni di Scheffler sull’incidente finora.

“La mia situazione verrà affrontata. È stata una situazione caotica e un enorme malinteso”, ha detto Schaeffler venerdì dopo essere stato rilasciato dalla prigione in tempo per scontare la sua pena al Valhalla Golf Club.

Romines ha rifiutato di commentare ulteriormente la sparatoria imminente. Greenberg aveva precedentemente affermato che l’ufficiale di polizia di Louisville che aveva arrestato Scheffler non aveva la sua telecamera.

La polizia di Louisville ha arrestato Scheffler poco dopo le 6 di venerdì dopo aver tentato di aggirare il traffico causato da un incidente mortale quella mattina presto.

Secondo il rapporto di arresto, Scheffler stava guidando in direzione est mentre tentava di sterzare con il suo veicolo in una corsia in direzione ovest. Il detective Brian Gillis ha cercato di ordinare a Scheffler di fermarsi, ma lui si è fatto avanti, afferma il rapporto, “e ha tirato a terra il detective Gillis”. Scheffler è accusato di aggressione di secondo grado a un agente di polizia, atti criminali di terzo grado, guida spericolata e ignoranza dei segnali stradali da parte di un agente che dirige il traffico.

READ  Mentre Celtics e Mavs si preparano per Gara 2, Jason Kidd sceglie di giocare con la testa

“Quando mi hanno tirato fuori dall’auto – come ho detto, era molto caotico, e ho detto: ‘Mi dispiace, sto solo cercando di arrivare al mio tee time'”, ha detto Scheffler venerdì. Al di fuori di ciò, le cose si sono intensificate da lì. Mi sono scusato molte volte e cose del genere, ma come ho detto, era caotico, era buio, pioveva e stavano succedendo un sacco di cose. Hanno appena avuto un incidente. In quel momento non sapevo cosa fosse successo, tranne che c’era stato un incidente. Non sapevo che fosse fatale. Come ho detto, il mio pensiero è rivolto alla famiglia. Ma no, non ho mai cercato di abbattermi per disinnescare la situazione. “Ho solo cercato di rimanere il più calmo possibile e di seguire semplicemente le istruzioni.”

Schaeffler sarà chiamato in giudizio il 3 giugno.

Lettura obbligatoria

(Immagine in alto: Michael Reeves/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto