Texas AG indagherà su Spirit AeroSystems e sul programma Probe Diversity

Il procuratore generale del Texas Ken Paxton ha aperto un'indagine su BoeingLaurea triennale
Fornitore di anime AeroSystemsSPR
Holdings, Inc., che esaminerà “problemi ricorrenti con alcune parti di aeromobili fornite a Boeing”.

Oltre a indagare sui problemi di produzione, il procuratore generale ha chiesto a Spirit AeroSystems di fornire dettagli completi sulla sua politica di diversità, equità e inclusione.

Indagando su “diversi incidenti gravi o inquietanti” presso Spirit AeroSystems

L'indagine del procuratore generale del Texas segue Alaska AirlinesAlec
Il tappo della porta è esploso a gennaio. Il National Transportation Safety Board sta cercando di determinare cosa sia successo ai quattro bulloni mancanti su un Boeing 737-9 MAX.

Il rapporto iniziale dell'NTSB indica che qualcuno ha rimosso questi bulloni e non li ha reinstallati durante i lavori di riparazione eseguiti dai dipendenti Spirit AeroSystems presso lo stabilimento Boeing. Boeing ha dichiarato di non avere documenti di lavoro per questa riparazione. La presidente dell'NTSB Jennifer Homendy ha detto a una commissione del Senato che l'indagine voleva intervistare i dipendenti che hanno lavorato alla soluzione ma non hanno ottenuto i nomi dalla Boeing.

L'indagine del procuratore generale Paxton va oltre l'incidente dell'Alaska Airlines. Mette in dubbio il controllo di qualità presso Spirit AeroSystems dopo che “apparenti difetti di fabbricazione hanno portato a diversi incidenti allarmanti o gravi”.

Nell'annunciare l'indagine, il procuratore generale cita il Texas Business Organizations Act, che consente all'ufficio del procuratore generale di indagare su un'azienda e richiedere documenti “relativi a difetti di fabbricazione dei suoi prodotti”. Spirit AeroSystems ha due strutture a Dallas, in Texas.

“I potenziali rischi associati a determinati modelli di aerei sono profondamente preoccupanti e potenzialmente pericolosi per la vita dei texani”, ha affermato il procuratore generale Paxton in una nota. “Riterrò responsabile qualsiasi azienda se non riesce a mantenere gli standard richiesti dalla legge e farò tutto il possibile per garantire che i produttori prendano sul serio la sicurezza dei passeggeri”.

Mettere in discussione la diversità presso Spirit AeroSystems

Il procuratore generale chiede a Spirit AeroSystems di rilasciare la documentazione sui suoi impegni in materia di diversità, equità e inclusione (“DEI”), poiché l'indagine mira a determinare “se questi impegni sono illegali o mettono a repentaglio le operazioni di produzione dell'azienda”.

Mentre lo stato del Texas ha vietato programmi di diversità, equità e inclusione nei college e nelle università, questa indagine prende di mira un’azienda.

L’anno scorso, i procuratori generali di 13 stati hanno affermato che potrebbero perseguire programmi di diversità e inclusione nelle aziende. Tale elenco includeva il procuratore generale del Kansas, dove ha sede la Spirit Aerosystems, ma non il procuratore generale del Texas. Il loro avvertimento è arrivato dopo quello della Corte Suprema risoluzione I programmi di azione affermativa ad Harvard e all'Università della Carolina del Nord sono stati ritenuti illegali.

Tuttavia, nell’ottobre dello scorso anno, il procuratore generale del Colorado Philip J. Weiser, un ordinamento giuridico ufficiale opinione Ha sostenuto che i programmi DEI sul posto di lavoro sono legali. Il procuratore generale Weiser ha scoperto che le iniziative delle aziende DEI non rientrano nell'ambito della sentenza della Corte Suprema che si applica solo alle ammissioni ai college e alle università, e le società private non sono finanziate a livello federale.

Ho contattato l'ufficio del procuratore generale Paxton per ulteriori informazioni sul motivo per cui l'indagine ha collegato i problemi di qualità segnalati da Spirit al programma DEI dell'azienda.

Software Spirit AeroSystems DEI

Spirit AeroSystems afferma sul suo sito web che il suo DEI “è in linea con i nostri valori ed è un fattore chiave per raggiungere la nostra strategia aziendale complessiva per migliorare le prestazioni”.

Nella sua richiesta di esame, l'ufficio del procuratore generale Paxton ha chiesto a Spirit Aerosystems di fornire “qualsiasi documento su cui Spirit fa affidamento per dimostrare la sua affermazione secondo cui un ambiente di lavoro diversificato migliora la qualità del prodotto e/o” migliora[s] Prestazioni e/o assistenza [Spirit] . . . Prendi decisioni migliori.

L'indagine chiede a Spirit AeroSystems informazioni demografiche complete sui dipendenti relative a razza, origine nazionale, orientamento sessuale ed età prima che l'azienda adottasse la sua politica DEI. L'ordine richiede inoltre che Spirit AeroSystems riporti i dati demografici dei 2.800 dipendenti a Wichita e 400 in Oklahoma colpiti dai licenziamenti presso l'azienda nel 2020, che la società ha adottato dopo che la domanda di produzione è diminuita durante la pandemia di COVID-19.

La richiesta di esame richiede inoltre che Spirit AeroSystems fornisca “tutti i verbali delle riunioni dei comitati per la diversità e l’inclusione globale di Spirit”.

Sulla sua pagina DEI, Spirit AeroSystems afferma che i suoi Consigli globali per la diversità, l’equità e l’inclusione sono gruppi interfunzionali di leader di sito, manager e dipendenti che collaborano per creare una “mentalità condivisa e senso di appartenenza”. Sono responsabili della valutazione delle esigenze del DEI in loco e dell'attuazione della strategia DEI dell'azienda. Ogni consiglio ha una posizione esecutiva locale di “campione” per le sue iniziative.

Indagine sulla cessazione degli informatori

La mozione di ispezione del pubblico ministero richiede anche documenti relativi al licenziamento dell'informatore Joshua Dean.

Dean è un ex revisore dei conti della qualità per SpiritAerosystems e ha parlato apertamente dei bassi standard di qualità presso lo stabilimento Spirit AeoSystems di Wichita. Ha testimoniato in A Causa degli azionisti Affermava una “quantità eccessiva di difetti” in fabbrica e affermava di essere stato licenziato per aver messo in dubbio le pratiche di qualità della fabbrica.

“Penso che stessero inviando un messaggio a tutti gli altri”, ha detto Dean Lo ha detto alla NPR. “Se fai troppo rumore, ti metteremo a tacere.”

Come riportato da NPR, un portavoce di Spirit AeroSystems ha contestato le affermazioni di Dean.

L'azienda ha risposto alla mia richiesta di commento sull'indagine del procuratore generale, dicendo: “Sebbene non commentiamo le indagini, Spirit è completamente concentrata sulla fornitura di prodotti di alta qualità a tutti i nostri clienti, inclusa Boeing”.

READ  Frontier Airlines si trova ad affrontare "abusi diffusi" nei confronti dei passeggeri che utilizzano il suo servizio di sedia a rotelle per saltare le file nel processo di pre-imbarco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto