Un nuovo libro, The Hunger Games, di Suzanne Collins sarà pubblicato l’anno prossimo

Per i fan in attesa di altre storie dall’universo di Hunger Games, le probabilità sono decisamente a loro favore dopo che il quinto romanzo e un nuovo film sono stati annunciati giovedì dall’editore Scholastic e dalla Lionsgate Film.

La nuova puntata della serie estremamente popolare dell’autrice Suzanne Collins, intitolata “Sunrise on the Reaping”, sarà pubblicata il 18 marzo del prossimo anno. Il libro è ambientato nel paese immaginario di Panem 24 anni prima della trilogia originale, durante i 50esimi Hunger Games, conosciuti nella tradizione come la Soppressione del Secondo Quarto.

Il suo ultimo lavoro approfondisce “l’uso della propaganda e il potere di coloro che controllano la narrativa”, ha detto Collins in una nota, aggiungendo che “la questione ‘reale o non reale’ mi sembra ogni giorno più urgente”.

Come i quattro libri precedenti, il nuovo libro sarà trasformato in un film in uscita nel novembre 2026, ha annunciato giovedì l’account ufficiale di Hunger Games, mentre i fan stavano ancora digerindo le notizie di un nuovo romanzo. “Benvenuti nel secondo trimestre di Quell”, si legge twittare.

“Ti aspetterò nei cinema domani”, ha twittato uno degli innumerevoli fan entusiasti della notizia. “So che dice 2026.”

La Lionsgate ha già prodotto cinque film basati sui primi quattro romanzi, incluso un libro, “Mockingjay”, che comprende due film. Complessivamente, i film hanno incassato più di 3,3 miliardi di dollari in tutto il mondo dalla vendita di biglietti cinematografici, ha affermato la società di produzione.

I quattro libri della serie Hunger Games Venduto Secondo Lionsgate, dalla pubblicazione del primo romanzo nel 2008 sono state vendute più di 100 milioni di copie. Il primo, “The Hunger Games”, è stato seguito da “La Catching Fire” nel 2009 e “Mockingjay” nel 2010. Nel 2020, Collins ha pubblicato un prequel della trilogia intitolato “The Ballad of Songbirds and Snakes”, che è stato adattato nel film uscito nell’anno 2023.

READ  NAACP Photo Awards 2022: elenco completo dei vincitori

I libri sono ambientati in una società totalitaria, Panem, dove le persone vengono selezionate casualmente per competere in una competizione mortale che si tiene ogni anno. Collins ha affermato che i suoi scritti sono stati ispirati dal filosofo scozzese del XVIII secolo David Hume e dalla sua idea di “sottomissione implicita”.

La trilogia originale era incentrata su Katniss Everdeen, una giovane rivale. Spoiler: la sua vittoria perdente ispira un movimento ribelle a rovesciare il presidente Snow, il leader tirannico del paese che ha contribuito a sviluppare la sanguinosa rivalità.

Non è chiaro quale storia racconterà il nuovo romanzo, anche se la ricerca sulla storia della serie Hunger Games offre un indizio.

Il “Quarter of Cooling” è un’edizione speciale del torneo Hunger Games che si svolge ogni 25 anni. I primi due quadranti dell’imbuto non sono rappresentati sulla pagina o sullo schermo, sebbene siano indicati.

Il vincitore del Secondo Quarto Calmati, secondo la tradizione, è stato Haymitch Abernathy, consigliere di Katniss e compagno di biblioteca Peeta. Nei film è stato interpretato da Woody Harrelson. Dopo che Haymitch vince il torneo, il presidente Snow uccide la sua famiglia, portandolo all’alcolismo.

Si sa poco del tempo trascorso da Haymitch nel torneo, anche se è stato spiegato che l’evento del 50° anniversario aveva il doppio dei concorrenti del solito e che c’erano materiali tossici in tutta l’enorme arena in cui si svolgevano i giochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto