Dopo che la Camera ha approvato il disegno di legge sui diritti di voto al Senato, si pronuncia contro la riforma del cinema – Live | Notizie americane

Cinema Kirsten sottolineato – O semplicemente confermato – La spinta dei democratici a modificare le regole del Senato per consentire l’approvazione della legge sul diritto di voto è effettivamente svanita.

In un discorso al Senato poco prima Joe Biden Il senatore dell’Arizona doveva venire a Capitol Hill per cercare di persuadere la questione Disse: “Mentre continuo a sostenere questi progetti di legge, non sostengo misure separate che esacerbano la malattia di base che colpisce il nostro paese”.

Tali azioni separate includono l’eliminazione o la modifica della norma che autorizza le minoranze fissando un limite di 60 voti per la maggior parte delle leggi.

Il Senato è diviso in 50-50 ed è sotto il suo controllo Democratici Dal vicepresidente, Kamala Harris. I senatori democratici rappresentano più elettori dei senatori repubblicani, spesso indicati dai sostenitori della riforma filippina.

I democratici che sostengono il cambiamento sottolineano la necessità di una legislazione federale per contrastare gli sforzi repubblicani per limitare il voto alle minoranze pro-democrazia attraverso la legislazione statale.

Anche le leggi sulla repressione degli elettori sono nei guai repubblicani Chi sostiene Quello è Donald Trump La grande bugia sulle frodi elettorali è la nomina di alleati in posizioni chiave e la facile manipolazione dei risultati elettorali.

Nonostante ciò, il cinema e i suoi compagni moderano Joe Mancin, In West Virginia, Philipsster è fermamente contraria alla riforma, sostenendo entrambi la difesa dei diritti di voto federali.

Temono quando e quando avverrà la riforma filippina I repubblicani si stanno ritirando Room, che potrebbe accadere entro la fine dell’anno. Alcuni osservatori dicono che è ingenuo come i repubblicani Mitch McConnell, Un uomo che ha trasformato il cuore costituzionale in una forma d’arte, può far esplodere Philippester stesso.

READ  La Russia occupa l'Ucraina e le notizie di Vladimir Putin

Comunque, senza il cinema e Munch, tutti gli sforzi di Biden e del leader di maggioranza, Chuck Schumer A New York, fallisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto