Gennaio 28, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Esclusivo: la SEC esamina Tesla sulle affermazioni di informatori relative ai difetti del pannello solare

SAN FRANCISCO / WASHINGTON, 6 dicembre (Reuters) – Il Securities and Exchange Board of India degli Stati Uniti ha avviato un’indagine su Tesla Inc. (TSLA.O) L’agenzia ha dichiarato in una lettera su un reclamo di un informatore che la società non aveva notificato adeguatamente ai suoi azionisti e al pubblico i rischi di incendio associati ai difetti del sistema di pannelli solari nel corso degli anni.

Questo studio aumenta la pressione normativa sulla casa automobilistica più preziosa del mondo. Le preoccupazioni per un incendio del sistema solare di Tesla sono state già sollevate in precedenza, ma questo è il primo rapporto di un’indagine sulla regolamentazione delle obbligazioni.

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha pubblicato la Tesla Inquiry in risposta a una richiesta di Freedom of Information Act di Steven Henkes, un ex gestore del dominio Tesla che ha presentato una denuncia per informatori sul sistema solare nel 2019 e ha chiesto all’agenzia informazioni sul rapporto. .

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

“Abbiamo confermato al personale delle forze dell’ordine che l’indagine che stai cercando è ancora attiva e in corso”, ha detto la SEC in una risposta a Henkes il 24 settembre, respingendo la sua richiesta di fornire i suoi documenti. Il funzionario della SEC ha affermato che la lettera non menziona alcuna violazione della legge da parte dell’agenzia. Reuters ha confermato in modo indipendente che la lettera della SEC era legittima.

Henkes, un ex manager della divisione motor rating Toyota, è stato licenziato da Tesla nell’agosto 2020 e citato in giudizio per rappresaglia per aver sollevato problemi di sicurezza contro Tesla. Tesla non ha risposto alle domande via e-mail di Reuters, mentre la SEC ha rifiutato di commentare.

READ  La festa è finita: Deepavali soffoca in aria pericolosa e malsana a Delhi

Nella denuncia alla SEC, Henkes ha affermato che Tesla e Solarcity, che hanno acquisito la società nel 2016, non hanno rivelato la sua “responsabilità e danni alla proprietà, lesioni agli utenti, rischio di incendio per gli azionisti” prima e dopo l’acquisizione.

Secondo il reclamo, Tesla non ha informato i suoi clienti che connettori elettrici difettosi potrebbero causare un incendio.

Tesla ha detto ai consumatori di eseguire la manutenzione che avrebbe spento il sistema per evitare un guasto nel sistema del pannello solare. Non ha avvertito dei rischi di incendio, non ha fornito un arresto temporaneo per mitigare il rischio o ha segnalato problemi alle autorità di regolamentazione, ha affermato Henkes.

Le azioni di Tesla sono scese del 6,4% a $ 950,5 lunedì, il livello più basso in più di due mesi dal rapporto Reuters. Le azioni di Tesla sono diminuite del 20% dalla chiusura del 4 novembre, confermando con una definizione comune che si trova in un mercato ribassista.

SolarCity Trucks in mostra a San Diego, California, USA, 2 novembre 2016. REUTERS / Mike Blake / File foto

Fischio del responsabile della qualità EX-TOYOTA

Più di 60.000 clienti residenziali e 500 conti governativi e aziendali negli Stati Uniti sono stati erroneamente licenziati in una causa intentata contro Tesla Energy nel novembre dello scorso anno, sostenendo di essere stato colpito dal problema.

Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

Henkes, manager di lunga data presso la North American Quality Division di Toyota, è diventato Quality Engineer presso Solarcity nel 2016, pochi mesi prima che Tesla acquisisse Solarcity. Dopo l’acquisizione, i suoi compiti sono cambiati e si è reso conto del problema diffuso, ha detto a Reuters.

READ  L'esercito sudanese riconferma il primo ministro Hamdock dopo l'accordo - Leader del partito Umma

Henkes ha affermato nella denuncia alla SEC che la direzione di Tesla dovrebbe chiudere le zone solari causate dall’incendio di Tesla, segnalarlo alle autorità di regolamentazione della sicurezza e informare i consumatori. Poiché le sue chiamate sono state ignorate, ha continuato a lamentarsi con i controllori.

“Il massimo avvocato ha avvertito Tesla di segnalare questo problema al pubblico come dannoso per la sua reputazione. Per me, è un crimine”, ha affermato nella denuncia alla SEC.

I casi e le preoccupazioni relative a connettori difettosi e problemi del sistema solare Tesla risalgono a molti anni fa. Walmart In uno dei casi del 2019 Contro Tesla, il sistema solare post-tetto ha provocato incendi in sette negozi. Tesla ha negato le accuse e i due hanno compromesso.

Business Insider ha annunciato i piani di Tesla di sostituire i componenti difettosi del pannello solare nel 2019.

Molti clienti residenziali o i loro assicuratori stanno facendo causa a Tesla e al fornitore di componenti Ambenol (APH.N) Rischi di incendio relativi ai loro sistemi solari, secondo i documenti forniti dal Legal Transparency Group PlainSite.

Henkes ha presentato un reclamo alla Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti, che sta indagando sul caso, ha riferito quest’anno la CNBC. CPSC e Amphenol non hanno risposto a una richiesta di commento.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Report di Hyunjoo Jin a San Francisco e Chris Prentice a Washington; Rapporto aggiuntivo di Noel Randevich; Montaggio di Peter Henderson e Nick Jiminski

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.