Dicembre 9, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Grazie, Apple, per mantenere USB-A in Mac Studio

Grazie, Apple, per mantenere USB-A in Mac Studio

Rallegratevi, contadini! Possano i tuoi strumenti proletari vivere un altro anno dopo!

Mi riferisco ovviamente a Studio Mac recentemente annunciato da Apple, che arriverà sugli scaffali il 18 marzo. L’azienda ha fatto una serie di affermazioni elevate sulla potenza e l’efficienza del dispositivo, utilizzando vari schemi che non ha chiamato in alcun modo particolarmente utile. Queste sono solo affermazioni finché non mettiamo le mani su un’unità – dovremo controllare noi stessi la bilancia.

Ma Apple ci ha mostrato anche le foto del dispositivo. L’abbiamo visto. E ci sono due cose che sappiamo per certo, senza dubbio. computer, promozione:

Certo, ci sono alcune porte Thunderbolt o Ethernet o altro. Ma guarda questi due piccoli rettangoli HDMI a sinistra. Questi due bellissimi rettangoli.

Questi, amici miei, sono una nuova invenzione chiamata “USB-A”. Mi è stato detto che puoi usarli per collegare mouse e tastiere al tuo computer, anche se ho sempre usato una porta PS/2 per quello. Le spine sembrano funzionare solo in una direzione, il che sembra una sorta di svista del design. Ma nel complesso, sono entusiasta di vedere dove ci porterà questo benchmark.

Utente che lavora su Mac Studio Display.

Eccolo allo stato brado.
Foto: Mela

Sto scherzando. Seriamente, ho tirato un sospiro di sollievo non appena ho visto quella foto: mi sono preoccupato per un minuto che Apple potesse spedire questo dispositivo senza USB-A.

Negli ultimi anni, Apple ha rivoluzionato la connettività in alcune delle sue generazioni di MacBook. Sto scrivendo questo mentre parliamo di un file 2019 Pro è solo USB-C E lettore, sono triste per questo. Il Gli ultimi modelli di MacBook Pro Hanno ripristinato un certo numero di porte, ma mancano ancora USB-A.

Il viaggio con i sistemi desktop, pur non devastante per me personalmente, è stato preoccupante negli ultimi anni. Il Mac Mini 2020Sebbene avesse due porte USB-As, si trattava di un significativo downgrade di I/O rispetto ai precedenti modelli di Mac Mini. Ho guardato con ansia mentre i Mac continuavano a scaricare le porte. I laptop sono una cosa, mi sono detto, ma certo, Decisamente, Apple non rimuoverà mai USB-A dai suoi computer desktop.

E poi abbiamo ottenuto iMac 2021. Solo USB-C. Temo che questa sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Se Apple spedisce solo computer desktop USB-C, lo ripeto, Desktop – Probabilmente non lo vedremo più.

Questo, gente, è l’aspetto della devastazione.
Foto di Amelia Holowaty Krales/The Verge

Quindi sono stato totalmente felice di vedere queste immagini durante l’annuncio di Apple Studio e se l’hai seguito Il nostro blog in direttaLo saprai, non ero l’unico.

Comunque. Come il mio collega Chaim Gartenberg recentemente sottolineato, Ci sono tutti i tipi di buoni motivi per preferire USB-C su USB-A. È più piccolo, reversibile e puoi usarlo per la ricarica. Capisco perché aziende come Apple e Dell vorrebbero esercitare pressioni sul settore verso questo standard. In passato, tutto un buon SSD, webcam, mouse, tastiera e altre recenti periferiche USB-A, guiderò lo spettacolo.

D’altra parte, parlando come qualcuno che usa spesso un MacBook Pro e un iMac 2021 come driver giornalieri, ecco un breve elenco di cose che non riesco a connettere senza un dongle: il mio mouse (fai causa a me, non mi piacciono i mouse Apple) , tastiera meccanica, webcam esterna, microfono podcast Il mio, la mia fotocamera, quattro unità che tengo con cose diverse e un lettore CD (sì, ne uso uno occasionalmente). Questa è la realtà di molte persone.

E scusa, lo dirò solo: è difficile tenere traccia del dongle. Mi affido a questo adattatore da micro USB-C a USB-A per la mia vita e la metà delle volte non so nemmeno dove sia. L’altro giorno l’ho trovato sotto il mio divano. Non posso dirti come ci sono arrivato.

Questa non è una situazione di jack per cuffie in cui l’industria si sta allineando per seguire Apple dalla scogliera. Sono contento che l’azienda si sia resa conto che, nonostante i vantaggi dell’USB-C, questa porta potrebbe essere ancora necessaria ai professionisti. Complicazioni di questo porto, appunto.

Spero solo che i prodotti di consumo di Apple (ehi, iMac) seguano l’esempio. Perché penso davvero che questa necessità esista ancora anche nello spazio dei consumatori. In effetti, questo pubblico potrebbe essere più incline a possedere vecchie periferiche e meno affamato di aggiornarle.

Quindi, per favore, unisciti a me nella gioia: USB-A è qui per restare, almeno per ora. Se hai bisogno di me, farò una campagna per VGA sul mio prossimo MacBook Air. Sto scherzando! (una specie di).

READ  Horizon Forbidden West viene bombardato su PS5 e PS4 senza motivo