Maggio 23, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

I guadagni di Microsoft sono cresciuti nell’ultimo trimestre con la domanda di servizi cloud

Microsoft corporativo

MSFT -2,66%

ha affermato che i suoi guadagni hanno continuato a crescere nell’ultimo trimestre poiché la sua attività di servizi cloud è rimasta solida.

Martedì, il gigante del software di Redmond, Washington, ha dichiarato che le sue vendite nel trimestre terminato a dicembre hanno raggiunto i 51,7 miliardi di dollari, in aumento del 20% rispetto all’anno precedente. Il suo utile netto è aumentato del 21% a $ 18,8 miliardi.

I risultati hanno superato le previsioni degli analisti, che si aspettavano $ 50,7 miliardi di entrate e $ 17,5 miliardi di entrate nette, secondo FactSet.

Le entrate complessive del cloud di Microsoft sono aumentate del 32% rispetto al trimestre precedente a $ 22,1 miliardi. Il suo servizio di infrastruttura cloud, chiamato Azure, è cresciuto del 46%, in leggero calo rispetto alla crescita del 48% del trimestre precedente

Le grandi aziende tecnologiche stanno investendo nei data center mentre competono per il mercato del cloud computing da 214 miliardi di dollari. WSJ spiega cos’è il cloud computing, perché la grande tecnologia sta scommettendo molto sui contratti futuri.

Le azioni Microsoft inizialmente sono scese nel trading after-hour, ma poi sono rimbalzate con un guadagno di oltre l’1% dopo che la società ha pubblicato le sue prospettive per il trimestre in corso.

Per il periodo, Microsoft prevede vendite da $ 48,5 miliardi a $ 49,3 miliardi, rispetto alle aspettative degli analisti di $ 48,1 miliardi, secondo FactSet.

Negli ultimi due anni Microsoft è stata uno dei maggiori beneficiari del turno di lavoro a distanza seguito alla diffusione del Covid-19. Aziende, governi e scuole di tutto il mondo hanno iniziato a utilizzare più tecnologie basate sul cloud e Microsoft ha venduto gli strumenti utilizzati per il cambiamento. Mentre un numero crescente di organizzazioni sta tornando a svolgere più lavoro negli uffici, la variante Omicron del virus potrebbe ritardare il ritorno alla normalità.

L’attività di servizi cloud è una delle tecnologie in più rapida crescita e potrebbe espandersi da $ 385 miliardi nel 2021 a $ 809 miliardi entro il 2025, secondo la società di ricerca International Data Corp. Microsoft è il secondo attore del settore con una quota di quasi il 20% del mercato globale del cloud computing dopo

Amazon.com Inc.,

che domina il settore con una quota superiore al 40%, secondo Gartner Inc.

Domanda di personal computer, molti dei quali utilizzano il sistema operativo Windows di Microsoft, è cresciuto negli ultimi anni, così come il business dei videogiochi di Microsoft. Si prevede che la domanda di laptop e PC desktop continuerà a crescere.

I ricavi delle licenze Windows dai produttori di PC sono aumentati del 25% nell’ultimo trimestre, mentre le vendite di computer Surface dell’azienda sono aumentate dell’8%.

Microsoft è stato facendo grandi mosse per potenziare la sua attività di gioco. La scorsa settimana ha annunciato un’offerta da 75 miliardi di dollari per acquisire una società di giochi

Activision Blizzard Inc.

Se l’accordo andrà a buon fine, sarà di gran lunga la più grande acquisizione di Microsoft.

“Con l’acquisizione pianificata di Activision Blizzard annunciata la scorsa settimana, stiamo investendo per rendere più facile per le persone giocare a grandi giochi dove, quando e come vogliono. E anche dare forma a ciò che verrà dopo per i giochi con lo sviluppo di piattaforme come il metaverso “, ha detto agli analisti Satya Nadella, CEO di Microsoft, in una teleconferenza dopo che i guadagni sono stati annunciati martedì.

Le entrate di gioco di Microsoft nel trimestre sono cresciute dell’8% rispetto all’anno precedente, con le vendite di hardware in aumento del 4% sulla domanda per le ultime console Xbox. I ricavi da contenuti e servizi di gioco sono aumentati del 10%.

L’accordo Activision, se completato, aumenterebbe le dimensioni dell’impero videoludico di Microsoft, rendendola la terza società di giochi più grande al mondo per vendite e aggiungendo franchise di giochi popolari tra cui Call of Duty e Candy Crush al business delle console Xbox di Microsoft.

L’offerta per Activision ha anche evidenziato il sig. La missione di Nadella di rimodellare l’azienda sfruttando la sua infrastruttura cloud per crescere in nuovi mercati. L’acquisizione rafforzerebbe i suoi sforzi per invogliare i consumatori al suo servizio di cloud gaming già in rapida crescita. Il servizio di gioco in abbonamento di Microsoft, Game Pass, ha raggiunto di recente 25 milioni di abbonati, con un aumento di circa il 39% rispetto a un anno fa.

Con più giocatori che giocano su smartphone che su console di gioco e computer costosi, Microsoft sta guidando la corsa allo sviluppo di servizi per lo streaming di giochi di fascia alta su tutti i tipi di dispositivi allo stesso modo in cui vengono trasmessi film e programmi TV.

Microsoft le azioni hanno fatto bene dall’inizio della pandemia. Sono aumentate di circa il 75% negli ultimi due anni e per un breve periodo l’anno scorso Microsoft si è classificata come l’azienda più preziosa al mondo.

Quest’anno le sue azioni sono scivolate come parte di una più ampia svendita del mercato e sono scese di oltre il 5% da quando l’acquisizione di Activision è stata annunciata la scorsa settimana.

Nonostante gli ottimi risultati per Microsoft di martedì, alcuni investitori e analisti hanno affermato di essere alla ricerca di segnali che indicano che la crescita di Microsoft potrebbe aver raggiunto il picco.

Le azioni della società inizialmente sono scivolate di oltre il 4% nel trading after-hour dopo l’annuncio dei risultati. Anche se i numeri complessivi degli utili sono stati migliori del previsto, alcuni investitori si aspettavano che una maggiore crescita trimestrale provenisse dai servizi cloud dell’azienda, ha affermato Stifel Financial Corp. analista Brad Reback.

“Il fatto che forse stiano segnalando ricavi in ​​decelerazione per il loro segmento in più rapida crescita sta davvero sollevando preoccupazioni tra alcuni investitori sul fatto che il ritmo di crescita in quella divisione abbia davvero raggiunto il picco”, ha affermato David Wagner, gestore di portafoglio presso la società di investimento Aptus Capital Advisors, che possiede azioni di Microsoft.

Scrivere a Aaron Tilley a aaron.tilley@wsj.com

Come si stanno comportando le più grandi aziende

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

READ  L'inno nazionale del Super Bowl di Mickey Cayton ha raggiunto una nota alta impressionante