Il meme del rally ruggisce mentre le azioni rimangono in silenzio nel conto alla rovescia per l’inflazione

Martedì il presidente Biden ha parlato della decisione dell’amministrazione di annunciare una nuova ondata di tariffe su una serie di beni cinesi.

“I lavoratori americani possono superare chiunque nel lavoro e nella concorrenza finché la concorrenza è leale”, ha detto il presidente parlando sul prato della Casa Bianca “Ma per molto tempo non è stato giusto”.

Ha criticato il governo cinese per aver “imbrogliato” a causa dei pesanti sussidi governativi e dei prezzi del mercato globale “ingiustamente bassi”.

I veicoli elettrici sono al centro dell’attenzione e le tariffe in questa categoria sono destinate a quadruplicare quest’anno, passando dal 25% al ​​100%.

“Il futuro delle auto elettriche sarà realizzato in America dai lavoratori sindacalizzati. Punto”, ha detto Biden.

Altri obiettivi tariffari includono acciaio, alluminio, semiconduttori, dispositivi medici e altri. L’amministrazione prevede di aumentare i dazi doganali sulle importazioni cinesi per un valore di 18 miliardi di dollari.

Questo annuncio arriva mentre il presidente Biden si prepara alla rivincita contro il suo predecessore, Donald Trump.

Il presidente Joe Biden ha parlato nel Rose Garden della Casa Bianca a Washington, martedì 14 maggio 2024, e ha annunciato l'intenzione di imporre nuove tariffe significative su veicoli elettrici, semiconduttori, apparecchiature solari e forniture mediche importate dalla Cina.  (Foto AP/Susan Walsh)

Il presidente Joe Biden ha parlato nel Rose Garden della Casa Bianca a Washington, martedì 14 maggio 2024, e ha annunciato l’intenzione di imporre nuove tariffe significative su veicoli elettrici, semiconduttori, apparecchiature solari e forniture mediche importate dalla Cina. (Foto AP/Susan Walsh) (Agenzia di stampa)

Ben Werchkul e Brian Suozzi di Yahoo Finance ne hanno di più qui:

Le azioni di Biden non includono specificamente la riduzione di oltre 300 miliardi di dollari di tariffe imposte alla Cina durante l’era Trump. Biden ha ampiamente rafforzato la politica dell’ex presidente Donald Trump e ha aggiunto nuove tariffe su alcuni settori.

“Il Presidente sta adottando un approccio strategico aggressivo che combina gli investimenti interni con l’esecuzione contro la Cina in settori chiave”, ha detto il consigliere economico nazionale Lael Brainard prima che si diffondesse la notizia.

READ  Le azioni di Nvidia aumentano del 7% a $ 1.000 dopo che gli utili hanno superato le aspettative, annuncia il frazionamento azionario e l'aumento dei dividendi

Anche la principale assistente economica di Biden si è espressa in netto contrasto con i risultati commerciali di Trump nei suoi commenti ai giornalisti. Ha affermato che le mosse di Trump in carica “non si sono concretizzate” e che le sue attuali promesse per la campagna elettorale del 2024 porteranno a un aumento dell’inflazione.

La maggior parte delle nuove tariffe annunciate questa settimana si faranno sentire rapidamente e dovrebbero essere implementate quest’anno.

Altri dazi, come quelli sui semiconduttori e sulle batterie, dovrebbero essere attuati più lentamente nel 2025 e nel 2026.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto