Giugno 28, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Il primo pianeta di SpaceX fa un passo avanti mentre la NASA inizia a assemblare “Europa Clipper”

Il primo pianeta di SpaceX fa un passo avanti mentre la NASA inizia a assemblare "Europa Clipper"

La NASA afferma che l’assemblaggio dell’Europa Clipper è iniziato presso il Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, nel sud della California.

Europa Clipper è un veicolo spaziale interplanetario sviluppato dalla NASA per monitorare Europa, una grande luna di Giove, su una serie di passaggi ravvicinati mentre orbita attorno al gigante gassoso. L’obiettivo principale di Clipper è determinare se Europa ospita condizioni adatte alla vita in un enorme oceano di acqua liquida sotto la sua superficie ghiacciata. La NASA ha scelto SpaceX per lanciare un veicolo spaziale da 4,25 miliardi di dollari su Giove nel 2024 su un razzo Falcon Heavy: un decennio SpaceX ha effettivamente superato il razzo Space Launch System (SLS) della NASA vincere.

I componenti ingegneristici e gli strumenti scientifici che compongono l’hardware di volo del veicolo spaziale hanno iniziato lo sviluppo nel 2016 e dovrebbero essere completati entro la fine del 2022. Questi componenti provengono dagli Stati Uniti e dall’Europa e saranno assemblati presso il JPL. Il corpo principale del veicolo spaziale è un propulsore cilindrico di 10 piedi (3 metri). Dotato dell’elettronica, delle radio, dei cavi e dei sistemi di propulsione del veicolo spaziale, sarà spedito al Jet Propulsion Laboratory questa primavera. L’antenna Europa Clipper ad alto guadagno di 10 piedi (3 metri) dovrebbe seguire a breve.

Il primo strumento ad arrivare al JPL è stato l’Europa-UVS, uno spettrometro ultravioletto assemblato a San Antonio, in Texas. Europa-UVS cercherà sulla superficie di Europa segni di pennacchio. Lo strumento raccoglie la luce ultravioletta, quindi separa le lunghezze d’onda di quella luce per aiutare a determinare la composizione della superficie lunare e dei gas atmosferici.

READ  Il bagliore radioattivo di Kilonova suggerisce una rapida regressione della rotazione tardiva delle stelle di neutroni nel buco nero.

Quando i componenti del veicolo spaziale arriveranno, verranno fusi insieme e testati nuovamente. Gli ingegneri devono assicurarsi che gli strumenti possano comunicare con il computer di volo, il software del veicolo spaziale e i sottosistemi di alimentazione.

Una volta che tutti i componenti sono stati combinati per formare il grande sistema di volo, l’Europa Clipper si recherà nell’enorme camera termica a vuoto del JPL per un test che simula l’ambiente ostile dello spazio profondo.Ci sarà anche un intenso test di vibrazione per garantire che l’Europa Clipper in grado di resistere alla lotta di lancio. Quindi si recherà a Cape Canaveral, in Florida, per il lancio nell’ottobre 2024.

NASA – 3 marzo 2022

Secondo la NASA, “Quando sarà completamente assemblato, l’Europa Clipper sarà grande come un SUV [and have] I pannelli solari abbastanza lunghi da coprire un campo da basket, tanto meglio per aiutare ad alimentare la navicella spaziale durante il suo viaggio verso la luna ghiacciata di Giove, Europa”.

Le immagini precedenti hanno già fornito agli scienziati la certezza che la superficie di Europa è costituita principalmente da ghiaccio d’acqua. Inoltre, altri dati riguardanti le proprietà fisiche della luna hanno generato grande fiducia nel fatto che sotto o all’interno di alcuni di questi ghiacci spessi 15 miglia ci siano sacche di acqua liquida che potrebbero passare migliaia di anni tra eventi di ricongelamento. Queste sacche d’acqua potrebbero essere abitabili e persino contenere la vita microbica che Europa Clipper potrebbe rilevare.

La crosta ghiacciata della quarta luna più grande di Giove, Europa, potrebbe contenere sacche di acqua liquida che potrebbero sostenere la vita.

Alcuni scienziati come Monica Grady, rettore della Liverpool Hope University, credono che Europa sia quasi certa che ospiterà la vita. “Quando si tratta di prospettive di vita extraterrestre, è quasi certo che ci sia vita sotto il ghiaccio in Europa”, ha dichiarato Grady nel 2020.

READ  Il gas potrebbe nascondersi in un campione lunare di 50 anni

La NASA afferma che l’Europa Clipper orbiterà attorno a Giove ed effettuerà diversi voli vicino a Europa per raccogliere dati sull’atmosfera, la superficie e l’interno della luna. Il suo complesso carico utile indagherà su qualsiasi cosa, dalla profondità e salinità dell’oceano allo spessore della crosta di ghiaccio. le proprietà di potenziali pennacchi che potrebbero vomitare acqua sotterranea nello spazio.

Falcon pesante, 2019. (SpazioX)

L’Europa Clipper sarà volato nello spazio su un razzo SpaceX Falcon Heavy, il più potente razzo operativo oggi. Il contratto di lancio da 178 milioni di dollari è stato annunciato il 23 luglio 2021. Dopo un tentativo di lancio per il quarto trimestre del 2024 nello spazio in orbita attorno al Sole (l’orbita del Sole), Europa Clipper trascorrerà circa tre anni nello spazio profondo, eseguendo la Terra- manovre gravitazionali E alla fine Marte si è cementato su Giove per il suo arrivo nel 2028.

Il primo pianeta di SpaceX fa un passo avanti mentre la NASA inizia a assemblare “Europa Clipper”