La corte ha stabilito che la villa di Elvis a Graceland non può essere sequestrata al momento



CNN

Graceland potrebbe rimanere nelle mani della famiglia di Elvis Presley per ora, dopo che un consulente del tribunale del Tennessee ha stabilito mercoledì che una misteriosa società che cerca di venderla probabilmente ha commesso una frode.

La prevista vendita per pignoramento di Graceland House, la storica dimora di Elvis Presley a Memphis, sarà rinviata almeno fino a quando una futura udienza non determinerà chi detiene il legittimo proprietario della proprietà, ha detto il consulente Joe Day Jenkins. Una strana serie di eventi contrappone la nipote del defunto cantante a una misteriosa compagnia che sostiene che la figlia di Elvis le abbia dato un atto di proprietà su Graceland.

La Corte di Cancelleria della contea di Shelby, nel Tennessee, ha deciso che un’asta di pignoramento prevista per giovedì avrebbe causato un danno irreparabile alla nipote di Elvis, Danielle Riley Keough, che ha fatto causa per bloccare la vendita. Keough ha acquisito la proprietà e la popolare attrazione turistica dopo la morte di sua madre e della figlia di Elvis, Lisa Marie Presley, nel gennaio 2023.

“La proprietà è considerata unica secondo la legge del Tennessee e, in quanto unica, la perdita della proprietà sarebbe considerata un danno irreparabile”, ha affermato Jenkins.

Jenkins ha anche detto che ci sono prove che la società che ha cercato di pignorare Graceland ha falsificato i documenti che, a suo dire, le davano il diritto di vendere la proprietà.

Graceland ha dichiarato in un comunicato che la proprietà continuerà a funzionare.

“Come la corte ha ora chiarito, non c’è verità in queste accuse”, si legge nella dichiarazione. “Non ci sarà alcuna preclusione. Graceland continuerà a operare come ha fatto negli ultimi 42 anni, assicurando che i fan di Elvis da tutto il mondo possano continuare a godere di un’esperienza di prima classe quando visitano la sua famosa casa.”

READ  Taylor Swift indossa adorabili body da coniglio in una clip della Pasqua 1990

Chi possiede i diritti su Graceland?

Una società chiamata Naussany Investments & Private Lending LLC sostiene che Lisa Marie Presley non è riuscita a ripagare un prestito di 3,8 milioni di dollari che le era stato fatto – e Naussany ha detto che Presley ha offerto Graceland come garanzia per il prestito. In cerca di pagamento, ha programmato un’asta per la proprietà.

Questa non era una tipica vendita di pignoramento. Keogh ha intentato una causa all’inizio di questo mese, sostenendo che tale prestito non esisteva. Afferma inoltre che Nosani non è una vera azienda.

La causa di Keough afferma che “questi documenti sono fraudolenti”. “Lisa Marie Presley non ha mai preso in prestito denaro da Naussany Investments e non ha mai fornito un atto di fiducia a Naussany Investments.”

La causa sostiene che Naussany Investments & Private Lending LLC “sembra essere una falsa entità creata a scopo di frode”.

Sebbene Nosani abbia fornito quella che sembrava essere una cambiale autenticata del 2018 firmata da Lisa Marie Presley per offrire Graceland come garanzia, la causa di Keough afferma che era contraffatta. In una dichiarazione giurata firmata, il notaio ha negato di autenticare qualsiasi cosa firmata da Lisa Marie Presley.

L’avvocato Jenkins ha affermato che la dichiarazione giurata era una prova sufficiente per ritardare il pignoramento fino a quando l’udienza non avesse potuto determinare i fatti. Ma Jenkins ha anche detto che le prove suggerivano che Keough stesse dicendo la verità.

Una vista generale del tribunale della contea di Shelby a Memphis, Tennessee, USA, il 22 maggio 2024.

“Sembra che avrai successo nel merito… a patto di dimostrare all’udienza finale la frode denunciata dal tuo cliente e dal notaio”, ha detto mercoledì Jenkins.

Quando la CNN ha provato a contattare telefonicamente Naussany Investments & Private Lending LLC, il numero non era più in servizio. La società era elencata in un documento del tribunale degli avvocati di Keough come situata a Kimberling, nel Missouri, ma la CNN non è stata in grado di individuare una società del Missouri con quel nome tramite l’ufficio del Segretario di Stato. Inoltre, la CNN non è stata in grado di individuare un’azienda con quel nome durante la ricerca a livello nazionale.

Elvis Presley, la società che gestisce il patrimonio di Presley, ha convenuto che la richiesta di Nosani era illegale.

“La Elvis Presley Enterprises può confermare che queste affermazioni sono fraudolente”, ha affermato la società. “Non esiste alcuna vendita di pignoramento. In poche parole, la controquerela presentata è quella di fermare la frode.”

La scorsa settimana un giudice ha emesso un’ordinanza restrittiva temporanea, impedendo a Nosani di vendere Graceland. Jenkins ha esteso l’ordine mercoledì.

Dopo la morte di Lisa Marie Presley, Keough e sua nonna, Priscilla Presley, litigarono per i diritti sulle sue proprietà, inclusa Graceland. Alla fine, Keough e Presley si stabilirono e Keough divenne l’unico proprietario di Graceland.

Nel 2004, Lisa Marie Presley ha venduto l’85% delle attività di Elvis Presley Enterprises Secondo quanto riferito, l’accordo vale più di 100 milioni di dollari. Ma ne ha mantenuto la piena proprietà Palazzo Graceland Gli oggetti personali di Elvis sono ospitati in quello che oggi è il Graceland Museum, secondo il sito web di Graceland.

Graceland è una delle maggiori attrazioni turistiche del Sud, con centinaia di migliaia di persone che la visitano ogni anno, afferma Graceland sul suo sito web. Lisa Marie Presley ha guadagnato da lei un anno a sette cifre, secondo una causa nel suo divorzio del 2022.

Riley Keough partecipa al Met Gala del 2024 Keough intenta una causa per fermare la vendita forzata di Graceland.

Keough è nata dai genitori Lisa Marie Presley e dal musicista Danny Keough nel 1989. È un’attrice famosa, essendo apparsa in Mad Max Fury Road e altri film di Hollywood. È apparsa anche nel film “Under the Bridge” su Hulu.

Keough è stato accreditato per la prima volta come attore nel film The Runaways nel 2010 e ha interpretato numerosi ruoli di recitazione. Recentemente ha recitato nel film “Daisy Jones & The Six”, dove interpretava una musicista problematica in una band sul punto di diventare grande.

In un articolo per Vanity Fair, Keough ha rivelato di avere una figlia, Tupelo Storm Smith Petersen, nata tramite madre surrogata nell’agosto 2022. Elvis è nato a Tupelo, Mississippi, nel 1935, ma Keough ha detto che il nome è un omaggio a lei . Fratello, il defunto Benjamin Storm Keogh, morto nel 2020 all’età di 27 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto