Larry Kudlow: “Guarda sotto il cofano” del rapporto sull’occupazione di Biden di maggio

Se hai intenzione di acquistare un’auto usata, come fanno molte persone al giorno d’oggi, non puoi permetterti di rimanere impressionato da una verniciatura nuova e brillante.

Invece bisogna guardare sotto il cofano. Dovresti controllare il motore, l’olio, la batteria, il liquido dei freni e le candele.

Ebbene, la pubblicazione odierna del rapporto sull’occupazione di maggio è praticamente la stessa cosa. Un nuovo lavoro di verniciatura brillante ha comportato un aumento significativo di $ 272.000. Anche se circa la metà di questi erano posti di lavoro governativi e legati al governo, questo è ciò che mostrano i libri paga non agricoli. Tuttavia, quando si solleva il coperchio, ciò che si vede è un’incredibile perdita di 408.000 posti di lavoro Indagine sulle famiglie.

La crescita dell’occupazione negli Stati Uniti aumenta di 272.000 unità a maggio, mentre la disoccupazione aumenta inaspettatamente

Allora qual è la differenza tra i due? Bene, il Payroll Enterprises Survey riguarda per lo più aziende più grandi e consolidate in cui il BLS contatta il dipartimento delle risorse umane e ottiene il numero di posti di lavoro, ma per il sondaggio sulle famiglie, il BLS contatta sostanzialmente famiglie e individui per chiedere loro se sono o meno impiegato.

Tradizionalmente, l’indagine sulle famiglie si concentra maggiormente sulle piccole imprese, e infatti nell’ultimo anno ha prodotto solo un leggero aumento di 31.000 posti di lavoro. Ora, inoltre, la forza lavoro civile si è ridotta di 250.000 unità e, di conseguenza, il tasso di disoccupazione è salito al 4%. Un altro indicatore chiave della forza lavoro è il rapporto occupazione/popolazione, che a maggio è leggermente sceso al 60,1%.

READ  I Boomer stanno organizzando una resa dei conti con i Millennials, che stanno invecchiando e spendono centinaia di migliaia di dollari per ristrutturare quelle case

Lungi da ciò, Ed Lazear, il defunto grande economista del lavoro, ex presidente del CEA e professore di lunga data all’Università di Stanford, ha sempre indicato il rapporto occupazione/popolazione come il miglior indicatore della forza o della debolezza del mercato del lavoro. Era, tra l’altro, un mio caro amico e mentore.

Ora, durante gli anni di Trump, l’occupazione ha raggiunto il 61,1%, ovvero l’1% in più rispetto al numero attuale. Tuttavia, tornando indietro, il picco è stato del 64,6% nel maggio del 2000. Quindi, il punto qui è che più persone dovrebbero lavorare.

E penso che tra le molte complessità della storia del lavoro, sia il governo federale che quello statale stanno offrendo benefici sempre più generosi per chi non lavora, ma c’è più interesse per questi numeri di posti di lavoro.

I colletti bianchi faticano a trovare lavoro mentre il mercato del lavoro rallenta

Ancora una volta, i posti di lavoro a tempo pieno sono diminuiti di 605.000 unità a maggio. Questo non è un numero mensile, ma piuttosto un record a lungo termine. L’immagine è invertita: i posti di lavoro part-time hanno fatto guadagnare 286.000 posti di lavoro. Pertanto, se il numero dei lavoratori a tempo pieno diminuisce e quello dei lavoratori part-time aumenta, non può trattarsi di un segnale economico salutare. Inoltre, solo nel mese di maggio sono arrivati ​​414.000 migranti, Legale e illegale, hanno guadagnato posti di lavoro, mentre 663.000 nativi americani hanno perso il lavoro. Questo modello frustrante va avanti da tempo, ma la linea di tendenza ha subito un’accelerazione significativa durante gli anni di Biden.

READ  Powell afferma che la Fed “non è lontana” dal punto di tagliare i tassi di interesse

Ora, in termini di andare Crisi dell’accessibilità economica di BidenSe si considerano i numeri degli ultimi 12 mesi, il gruppo della retribuzione oraria media – cioè i salari – dei lavoratori della produzione – lavoratori fuori servizio, si ottiene un proxy del loro reddito, e quel numero di reddito risulta essere solo 3,4. % di aumento, che è quasi uguale all’indice dei prezzi al consumo, il che significa che non sono davanti a un’inflazione persistente.

Infatti, durante l’intero mandato di Biden, i salari reali sono diminuiti mentre tutti questi prezzi sono esplosi.

Ottieni FOX Business ovunque ti trovi facendo clic qui

Quindi, quando guardi tutte le parti dell’auto che sono sotto il cofano, francamente, penso che le persone compreranno un modello molto migliore: uno che ha tasse più basse, deregolamentazione e buche, oh tesoro, buche. Dovremo trovare un’auto adatta a tutto questo.

Questo articolo è un estratto dall’editoriale di Larry Kudlow nel numero del 7 giugno 2024 di Kudlow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto