Quanti punti ha segnato Kaitlyn Clark? Statistiche febbre vs tempesta

Lui gioca

Caitlin Clark ha segnato 20 punti e nove assist, ma gli Indiana Fever hanno perso di nuovo giovedì sera, battendo i Seattle Storm 103-88.

Cinque giocatori di Storm hanno segnato in doppia cifra nella vittoria, guidati dai 22 di Jewell Lloyd. Nalyssa Smith (23 punti, 10 rimbalzi) e Aliyah Boston (11 punti, 12 rimbalzi) hanno entrambe realizzato una doppia doppia per Indiana, ma la Febbre ha permesso a Seattle di sparare. 56,0% dal campo per la partita che ha portato alla sconfitta. L’Indiana (1-8) rimane in fondo alla classifica WNBA; Solo i Washington Mystics (0-7) fanno peggio.

Dopo un primo quarto senza reti, Clark ha brillato, segnando 12 punti nel secondo tempo. Ciò includeva due 3, il secondo dei quali causò un piccolo alterco tra Clark e Victoria Vivians di Seattle.

Dopo che Clark ha prosciugato un 32 piedi per portare Indiana entro sei e 34-28, Clark e Vivians si sono scontrati e si sono scambiati parole. Clark era chiaramente arrabbiato per qualcosa che aveva detto Vivians, ma Boston si affrettò a separare i due prima che qualcosa diventasse troppo folle. Tuttavia, entrambi i giocatori hanno subito falli tecnici, il terzo della stagione di Clark (il massimo in campionato).

Clark ha anche preso tre rimbalzi e bloccato un tiro – leader della squadra dell’Indiana per la stagione, con 10 totali – ma ha anche commesso sette palle perse. Come squadra, l’Indiana ha lanciato la palla 13 volte, portando i 22 punti di Seattle. The Storm ha anche controllato la Fever nell’area, superando Indiana 56-34.

READ  La traiettoria degli allenatori di basket universitari cambia nel 2024: Dusty May sceglie il Michigan, costringendo Louisville a cambiare

Giovedì The Fever era a corto di personale, mancando due titolari. L’attaccante Timmy Fagbenle salterà due o tre settimane a causa di un infortunio al piede sinistro, e anche il portiere Erica Wheeler ha saltato la partita per motivi personali.

Anche l’allenatore della febbre Christy Sides si è alzato tardi nel terzo quarto, arrabbiato dopo che Clark ha guidato e ha mancato un tiro difficile all’interno. Ci sono stati molti contatti – Clark è caduto a terra – e non c’è stato alcun gioco scorretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto