Giugno 27, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Blinken ha detto che Biden punirà la Cina se fornirà aiuti militari alla Russia

Blinken ha detto che Biden punirà la Cina se fornirà aiuti militari alla Russia

Giovedì, il segretario di Stato, Anthony Blinken, ha affermato che gli Stati Uniti avrebbero punito la Cina se il presidente Xi Jinping avesse scelto di farlo. Fornire assistenza militare alla Russia Per la guerra in Ucraina, dove le forze russe hanno ucciso migliaia di civili.

“Siamo preoccupati che stiano valutando la possibilità di assistere direttamente la Russia con l’equipaggiamento militare da utilizzare in Ucraina”, ha affermato Blinken in una conferenza stampa a Washington. “Il presidente Biden parlerà domani con il presidente Xi e chiarirà che la Cina si assumerà la responsabilità di qualsiasi azione intrapresa per sostenere l’aggressione russa e non esiteremo a imporre costi”.

Il signor Blinken è l’alto funzionario statunitense ad avvertire esplicitamente la Cina di non fornire aiuti militari alla Russia. Lo ha detto a causa della Cina Rapporti con la RussiaAveva la responsabilità speciale di cercare di persuadere il presidente Vladimir Putin a porre fine alla sua guerra.

“Sembra che la Cina si stia muovendo nella direzione opposta rifiutandosi di condannare questa aggressione, mentre cerca di presentarsi come un arbitro neutrale”, ha affermato Blinken.

La Casa Bianca ha annunciato giovedì che il signor Biden e il signor Xi parleranno venerdì come parte degli “sforzi in corso per mantenere aperte linee di comunicazione”. La Casa Bianca ha affermato che i due presidenti dovrebbero discutere, tra le altre questioni, della guerra in Ucraina e della competizione tra Stati Uniti e Cina.

Il signor Biden e il signor Xi hanno parlato l’ultima volta il 15 novembre in una videochiamata. I colloqui previsti per venerdì sono stati organizzati da Jake Sullivan, consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, e Yang Jiechi, membro del Politburo del Partito comunista cinese, quando i due si sono incontrati lunedì a Roma, ha detto l’addetto stampa della Casa Bianca Jin Psaki. Durante un incontro di sette ore, il sig. Sullivan ha avvertito il sig. Yang che la Cina non dovrebbe fornire aiuti alla Russia.

READ  Il sindaco di Ottawa e "Freedom Caravan" si impegnano a spostare i camion dalle aree residenziali

“Questa è un’opportunità per il presidente Biden di valutare la posizione del presidente Xi”, ha detto la signora Psaki in una conferenza stampa giovedì. Ha aggiunto che c’è stata “una mancanza di condanna da parte della Cina di ciò che la Russia sta facendo”, il che “ovviamente va contro tutto ciò che la Cina rappresenta, compresi i principi di base della Carta delle Nazioni Unite, compresi i principi di base del rispetto la sovranità degli Stati».

“Quindi il fatto che la Cina non abbia denunciato ciò che la Russia sta facendo in sé e per sé la dice lunga”, ha continuato la signora Psaki. “E parla molto anche non solo in Russia e Ucraina, ma in tutto il mondo”.

Il signor Xi e il signor Putin si sono incontrati il ​​4 febbraio a Pechino, due settimane prima dell’invasione, e hanno rilasciato una dichiarazione di 5.000 parole in cui affermavano i loro paesi Aveva un sodalizio “senza frontiere”.

I funzionari statunitensi lo hanno detto domenica al New York Times La Russia aveva chiesto alla Cina di fornirle equipaggiamento e supporto militare Dopo che Putin ha lanciato la sua invasione su vasta scala il 24 febbraio. Uno dei funzionari ha affermato che la Russia ha anche richiesto assistenza economica per aiutare ad alleviare la situazione dure punizioni È stato imposto al paese dagli Stati Uniti e dai suoi alleati europei e asiatici.

Lunedì, un funzionario europeo ha affermato che il ministero degli Esteri aveva inviato cablogrammi agli alleati affermando che la Cina aveva dato segnali positivi sull’assistenza militare. Il funzionario ha aggiunto che la Russia ha ordinato cinque tipi di equipaggiamento: missili terra-aria, droni, veicoli corazzati, veicoli logistici e attrezzature legate all’intelligence.

READ  Il prestatore multilaterale con sede a Pechino sospende le attività legate alla Russia

Un alto funzionario del Pentagono ha fornito alcuni dettagli diversi questa settimana, affermando che la richiesta dalla Russia include droni, radio sicure e persino pasti pronti e razioni per le truppe note come MRE. Il funzionario ha affermato che gli Stati Uniti avevano ricevuto segnali prima dell’incontro di Roma che la Cina era incline a costringere la richiesta russa.

I funzionari hanno parlato al Times in condizione di anonimato a causa della delicatezza delle questioni diplomatiche, militari e di intelligence.

Funzionari del Pentagono hanno scoperto che l’esercito russo ha problemi con le prestazioni dei missili aria-superficie e superficie-superficie in guerra. L’offensiva di terra russa è stata interrotta in alcune parti dell’Ucraina, poiché colonne di carri armati e altri veicoli corazzati sono rimaste sulle strade per diversi giorni. I funzionari statunitensi hanno fornito una stima prudente Più di 7000 soldati russi Sono morti, più del numero di soldati americani uccisi negli oltre 20 anni di guerra in Iraq e Afghanistan messi insieme.

L’esercito russo si è trasformato in un tattico Fu usato nelle guerre di Cecenia e Siria: lancio di una raffica di razzi e missili contro le città per uccidere i civili, tra cui molte donne e bambini, nel tentativo di forzare la resa. Sebbene le Nazioni Unite abbiano stimato che il bilancio delle vittime civili in Ucraina sia di 726, è probabile che sia molto più alto; Il Conteggio civile ufficiale Nella sola città di Mariupol, almeno 2.400 sono stati uccisi all’inizio di questa settimana.

Anche con il massacro, i funzionari cinesi hanno insistito per sostenere la Russia. Hanno accusato la guerra degli Stati Uniti e hanno fatto eco alle critiche di Putin alla NATO. I diplomatici cinesi e le organizzazioni dei media statali hanno amplificato la propaganda del Cremlino e Teoria del complotto sui laboratori di armi biologiche finanziati dal Pentagono in Ucraina.

READ  L'Ucraina incolpa la Russia per aver tagliato l'energia alla centrale nucleare di Chernobyl, afferma che potrebbe causare "scariche nucleari"

Mercoledì, il giudice cinese della Corte internazionale di giustizia, Xue Hanqin, si è schierato con il giudice russo nella sua obiezione a Regola Che la Russia finisca immediatamente la sua guerra in Ucraina. Il voto è stato di 13 contro 2.

A partire da novembre, i funzionari statunitensi hanno condiviso informazioni sull’accumulo di forze russe intorno all’Ucraina con funzionari cinesi e hanno chiesto loro di cercare di persuadere Putin a non invadere. Ma sono stati respinti, hanno detto i funzionari statunitensi. Un rapporto dell’intelligence occidentale affermava che alti funzionari cinesi hanno chiesto ad alti funzionari russi all’inizio di febbraio rinviare l’invasione dell’Ucraina Anche dopo le Olimpiadi invernali di Pechino, hanno affermato funzionari statunitensi ed europei.

Qin Gang, ambasciatore cinese negli Stati Uniti. Scritto in un articolo di opinione Martedì il Washington Post ha riferito che “le assicurazioni che la Cina ha saputo, accettato o tacitamente sostenuto sono puramente fuorvianti”.

Evan S. Medeiros, che ha servito come direttore senior per l’Asia nel Consiglio di sicurezza nazionale alla Casa Bianca di Obama, Scritto in un articolo di opinione Giovedì il Financial Times ha riferito che l’Europa, uno dei maggiori partner commerciali della Cina, dovrebbe fare pressione su Pechino affinché smetta di sostenere Mosca nella guerra.

“Il suo allineamento strategico con la Russia prima dell’invasione, insieme al suo potenziamento della Russia da quando è stata colpita per la prima volta dal missile, evoca l’alleanza sino-sovietica negli anni ’50”, ha scritto, riferendosi al periodo in cui Mao e Stalin coordinavano la politica e politica estera. .

Eric Schmidt Contribuire alla redazione dei rapporti.