È chiaro che Lizzo in realtà non sta abbandonando la musica

Nelle principali notizie “sì, sì” di questa settimana, Lizzo in realtà non sta lasciando la musica. Questa è solo una novità perché ha postato un messaggio sui social con la frase tutta maiuscola “MI RINUNCIO”, ma qualcuno pensa davvero che rinuncerà a rilasciare il pezzo forte body-positive perfetto per esibirsi in Raccolta fondi democratica? Qualcuno pensava che sarebbe arrivata al punto di abbandonare i social media, quando ha un marchio di lingerie che vuole promuovere? La verità è che Lizzo non ha mai detto cosa avrebbe lasciato, ma era abbastanza chiaro che non si sarebbe trattato di nessuno dei suoi sforzi redditizi e di grande successo.

Ecco cosa intendeva in realtà, secondo un video esplicativo pubblicato martedì sui social media: “Quando dico che sto smettendo, intendo che ho smesso di prestare attenzione all'energia negativa. Ciò che non sto smettendo è la gioia della mia vita, che è fare musica e connettermi con le persone”, ha detto. “Perché so di non essere sola. Non sono l'unico a lottare con questa voce negativa che sembra comunque più forte della voce positiva. Se riesco a dare ispirazione o motivazione a una sola persona affinché si difenda da sola e dica che smette di lasciare che vincano le persone negative e i commenti negativi, allora avrò fatto più di quanto avrei mai potuto sperare.

La cantante ha concluso il suo annuncio pubblicitario rassicurando i fan che “continuerà ad andare avanti” e “rimarrà la stessa” ed esprimendo la sua gratitudine per tutto l'amore. L'unica cosa davvero sorprendente è che il messaggio “I QUIT” non era una sorta di stratagemma di marketing per promuovere una nuova canzone o qualcosa del genere. In tutta onestà rispetto al suo post originale, Lizzo è stata senza dubbio oggetto di molta negatività e crudeltà. Sicuramente ci vuole uno sforzo mentale “essere ogni volta oggetto di scherno a causa del mio aspetto”, dice. È un desiderio molto umano voler reagire e rispondere al bullismo.

READ  Ecco come guardare la nuova serie di Cena sui grandi cattivi della WWE (e anche sul Miz)

Tuttavia… gran parte del lato negativo deriva dal fatto che la stessa Lizzo è stata accusata di questo Bullismo e peggio. È offline Affronta una causa di ex ballerini per abusi, molestie, discriminazioni e altre violazioni sul lavoro. (Il campo di Lizzo ha Ha negato le accuse.) Sulla scia della lettera “Mi dimetto” di Lizzo, Ron Zambrano, l'avvocato che rappresenta i ballerini, ha rilasciato una dichiarazione all'AV Club dicendo: “È uno scherzo che Lizzo dica di essere vittima di bullismo online quando invece dovrebbe farlo. .” Per dare uno sguardo onesto a se stessa. Il suo ultimo post è solo l'ennesimo sfogo in cerca di attenzione e nel tentativo di distrarsi dai propri fallimenti, continuando a incolpare tutti per la situazione difficile in cui si trova.

Citando altri esempi di “avvelenamento da celebrità”, Zambrano ha chiesto che l'industria dell'intrattenimento sia “ritenuta responsabile” per “aver consentito un trattamento così spregevole dei dipendenti sul posto di lavoro”. Ha detto: “La strategia legale e di pubbliche relazioni di Lizzo sta fallendo, quindi lei sta cercando disperatamente di interpretare la vittima. Ha già fatto questi capricci infantili in passato. Nessuno crede davvero che abbia lasciato la musica. Ma deve smettere di molestare sessualmente, diffamare e bullizzare”. i suoi dipendenti e accettare… La responsabilità delle sue azioni alla fine. Può far sparire tutto questo semplicemente cogliendo l'opportunità di essere un modello da seguire, ammettere i suoi errori, ripagare coloro a cui ha fatto torto e lavorare su diventare una persona migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto