Frontier Airlines si trova ad affrontare “abusi diffusi” nei confronti dei passeggeri che utilizzano il suo servizio di sedia a rotelle per saltare le file nel processo di pre-imbarco

La compagnia aerea a basso costo sostiene che i passeggeri di Frontier Airlines stanno abusando del servizio di sedia a rotelle della compagnia per saltare la fila e assicurarsi l’imbarco prioritario sui loro voli.

“C’è un diffuso abuso dei servizi speciali. “Ci sono persone che usano l’assistenza su sedia a rotelle e non ne hanno affatto bisogno”, ha detto giovedì il CEO Barry Biffle durante un pranzo al Wings Club di New York. Secondo la CNBC.

I posti alla frontiera vengono assegnati in base all’ordine di arrivo e coloro che richiedono l’assistenza della sedia a rotelle salgono sull’aereo prima degli altri passeggeri.

Biffle dice di aver visto personalmente 20 persone fare un giro in sedia a rotelle, ma solo 3 hanno chiesto assistenza quando sono scese.

“Trattiamo molte persone”, ha scherzato.

Frontier Airlines afferma che alcuni passeggeri stanno abusando dei servizi di sedia a rotelle per ottenere l’imbarco prioritario sui voli. com

L’Air Carrier Access Act del 1986 vieta alle compagnie aeree di discriminare le persone con disabilità e impone alle aziende di fornire un “trasporto sicuro”, comprese le sedie a rotelle, ai passeggeri a bordo.

Il sito web della compagnia dice che è “felice di servire i nostri passeggeri che necessitano di una sedia a rotelle o di assistenza per la mobilità”, ma Biffle è frustrato dal fatto che le persone approfittino dei servizi disponibili per aiutare chi ne ha bisogno.

Biffle sostiene che richiedere assistenza su sedia a rotelle costa alla compagnia aerea dai 30 ai 35 dollari e che gli abusi possono ritardare altri viaggiatori.

I posti a sedere al confine si basano sul principio “primo arrivato, primo servito” e coloro che necessitano di assistenza su sedia a rotelle salgono sull’aereo prima degli altri passeggeri. com

“Tutti dovrebbero averne diritto e chiunque ne abbia bisogno, ma se parcheggi in uno spazio per disabili rimorchieranno la tua macchina e ti multeranno”, ha detto Biffle alla CNBC. “Dovrebbe esserci la stessa sanzione per l’uso improprio di questi servizi.”

READ  Mercato azionario oggi: aggiornamenti in tempo reale

I problemi possono estendersi oltre il gate di imbarco, come i gate di sicurezza e altri servizi aeroportuali

“C’è un abuso diffuso tra i passeggeri che utilizzano i servizi su sedia a rotelle per spostarsi davanti alle linee di sicurezza e ricevere l’imbarco prioritario sui voli”, ha detto il vettore a FOX Business, aggiungendo che “La TSA e le compagnie aeree sono in una posizione difficile quando si tratta di gestire i passeggeri .” problema.”

I passeggeri sospetti che fingono ferite e disabilità per saltare la fila hanno colpito anche altri vettori, come Southwest Airlines.

L’anno scorso, un passeggero della Southwest Airlines si è rivolto ai social media per lamentarsi di una “truffa pre-imbarco” che ha visto quando quasi due dozzine di persone su sedia a rotelle erano in fila in attesa di salire a bordo di un volo a Fort Lauderdale, in Florida.

“20 passeggeri si imbarcano utilizzando una sedia a rotelle, e forse solo 3 ne avranno bisogno per scendere dall’aereo”, si legge nel post. Ha scritto il suo nome Paul sulla X.

Southwest non assegna posti, simili a Frontier, con il risultato che i passeggeri anticipati gestiscono la cabina.

L’anno scorso, un passeggero della Southwest Airlines si è rivolto ai social media per lamentarsi di una “truffa pre-imbarco” che ha visto quando quasi due dozzine di persone su sedia a rotelle si sono messe in fila in attesa di salire a bordo di un volo in Florida. @trendred/X

Un altro passeggero del sud-ovest ha recentemente segnalato una truffa simile su un volo da Filadelfia a Chicago, dove ha visto 30 passeggeri in fila al terminal che si diceva si “autoidentificassero” come disabili per ottenere un ambito posto sull’aereo.

“Le persone stanno approfittando del sistema”, ha detto Steve Maziarka al Wall Street Journal riguardo al viaggio di febbraio. “È semplicemente andato fuori controllo.”

Nel 2022, il capo di un importante aeroporto ha criticato gli utenti di TikTok per aver suggerito ai propri follower l’abuso di sedie a rotelle.

READ  Uber addebita un supplemento carburante

“Se usi TikTok, vedrai che questo è uno di quegli hack di viaggio che le persone raccomandano, per favore non farlo perché dobbiamo proteggere il servizio per le persone che ne hanno più bisogno”, l’allora CEO di Londra Heathrow Aeroporto, John Holland, ha detto. Ha detto Kai LBC Radio ha sede nel Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto