Gennaio 28, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

Indagine Juicy Smolett: l’attore è stato dichiarato colpevole di aver falsamente segnalato un crimine d’odio. Ecco cosa viene dopo

Il suo pannello di difesa ha detto che avrebbe impugnato il verdetto.

I giurati hanno discusso la questione due giorni dopo il processo presentato da Smolet e dai suoi associati. Strana testimonianza Cosa è successo.
Smolett ha affermato la sua innocenza e ha smentito i resoconti di Olapincho e Abimpola Osundero, due conoscenti che conosceva dal programma televisivo. I pubblici ministeri hanno sottolineato Testimonianza e prova dei fratelli Sono stati pagati da Smolett, un uomo di colore e gay, per portare a termine uno pseudo-crimine d’odio al fine di ottenere una copertura mediatica solidale.
Dopo l’attacco vicino alla città di Chicago, Smolett gli ha versato addosso della candeggina, sostenendo di essere stato calunniato dal razzismo e dall’omosessualità, e gli ha legato una corda intorno al collo. Le autorità hanno indagato sulle affermazioni, pianificato il cast e deciso su un’ampia giuria Smolett è stato accusato A febbraio 2020.

Quando è stato condannato per cinque delle sei accuse, Smolett è stato assolto da una cattiva condotta criminale.

Le prossime fasi del caso segneranno la possibile condanna di Smolett e la possibilità di un appello.

La punizione aspetta

La reclusione per un reato minore è un reato di Classe 4 punibile fino a 3 anni di carcere e una multa di $ 25.000. Il giudice della contea di Cook James Lynn avrà il diritto di imporre una sentenza simultanea o continua su ciascuno dei cinque capi di imputazione in un secondo momento.

L’analista legale della CNN e avvocato difensore Joey Jackson ha affermato che il giudice Smolett potrebbe qualificarsi, ma Smolett “si è rivelato in prigione” mentre testimoniava in tribunale.

“Quando testimoni in un caso, il giudice ora capisce quello che hai detto”, ha detto Jackson. “Quel tribunale arbitrale ha categoricamente respinto ciò che ha detto Juicy Smolett. La giuria non ha comprato ciò che ha venduto. Non ha perso un giudice. Sei entrato in aula e hai immaginato”.

Jackson ha detto CNN Don Lemon Giovedì, crede che Smolet dovrà affrontare una pena detentiva perché ha raddoppiato la testimonianza, la polizia ha dovuto usare le prove durante le indagini e con una bufala Umilia le vittime I veri crimini d’odio.

“Le vittime di crimini efferati sono legali, e come le riduci introducendo qualcosa come il ridicolo? È fastidioso, devi punirlo”, ha detto Jackson.

READ  L'Alabama stabilisce il curriculum per altri playoff, oltre alla Georgia

“Quando sei davvero sotto processo per aver detto una bugia, mentendo effettivamente, fa sì che un giudice – che si siede per giudicarti quando sei stato condannato – lo trovi molto difficile”, ha detto Smolett di ciò che ha preso. Stare in piedi.

La difesa dice che faremo appello

L’avvocato di Smolett, Nenye Uche, ha affermato che “non ha rispettato il lodo arbitrale” e che vincerà il caso in appello.

“Lui (Smolet) è sicuro al 100% che questo verrà annullato in appello”, ha detto Uche. “Alla fine, speriamo che prevalga la giustizia. Non crediamo che accadrà oggi, ma siamo molto fiduciosi che verrà rilasciato e che sarà trovato innocente”.

Uche ha detto che Smolett è deluso, ma spera che la corte d’appello ottenga una “decisione equa”.

Il caso contro Smolett è in corso

La città di Chicago ha dichiarato giovedì in una dichiarazione che “vuole perseguire il suo caso” per ritenere Smolett responsabile.

Città Il caso è stato archiviato Nell’aprile 2019, i documenti del tribunale mostrano che l’attore non ha pagato $ 130.106,15 per un’indagine della polizia su una denuncia per un crimine d’odio. Smolet ha presentato una domanda riconvenzionale nel novembre 2020.

Il dipartimento legale di Chicago ha impiegato più di due dozzine di agenti di polizia e investigatori nelle settimane nel caso di Smolett nel 2019, con conseguente 1.836 ore di straordinario.

A Smolett sono stati concessi sette giorni per ripagare la città, ma all’epoca gli avvocati dell’attore hanno affermato che la richiesta era “molestare e ferire irreparabilmente il signor Smolet”.

“La città continuerà a chiedere che lui (Smollet) paghi un risarcimento per le spese sostenute dal dipartimento di polizia di Chicago”, afferma la nota.

READ  Monday Night Football: i Vikings vincono 17-9 su Pierce

Hanno contribuito al servizio Leinz Vales, Alexandra Meeks, Bill Kirkos, Ashley Killough e Steve Almasy della CNN.