La Corte Suprema del Regno Unito si è pronunciata sul tesoro del valore di 43 milioni di dollari rinvenuto su una nave della Seconda Guerra Mondiale affondata dai siluri giapponesi.

Il Sudafrica ha vinto una causa legale per un tesoro del valore di oltre 43 milioni di dollari rinvenuto in un relitto della Seconda Guerra Mondiale ritrovato da una compagnia di esplorazione britannica al largo delle coste del paese, ha detto mercoledì la Corte Suprema del Regno Unito. L’affondamento della nave SS Tilawa, da cui prese il nome “Titanic indiano” – Uccise 280 persone e fece cadere più di 2.000 pezzi d’argento sul fondo dell’oceano.

Il 23 novembre 1942, i siluri giapponesi affondarono la SS Tilawa nell’Oceano Indiano, ha affermato la corte. Lo si legge nel comunicato stampa che annuncia la sentenza. Oltre alle oltre 900 persone a bordo, la nave trasportava anche 2.364 pezzi d’argento che erano stati acquistati da quella che allora era conosciuta come l’Unione del Sud Africa per la conversione in monete. Il tesoro a bordo della nave affondata era irrecuperabile fino al 2017, quando una nave di salvataggio specializzata della Argentum Exploration Ltd, una società britannica di proprietà del leader degli hedge fund Paul Marshall, ha ottenuto l’accesso all’argento.

Il tesoro è stato trasportato nel Regno Unito e dichiarato proprietà della società, con Argentum Exploration che ha sostenuto in un tribunale di grado inferiore che il diritto marittimo stabilisce che una persona che salva un tesoro può richiedere un pagamento per il suo recupero. La società ha sostenuto che il salvataggio era volontario, il che significa che il pagamento poteva essere richiesto anche se il Sudafrica non aveva chiesto loro di riscattare l’argento.

Il Sudafrica ha sostenuto che il tribunale di grado inferiore non aveva l’autorità di esaminare la richiesta della società perché si trattava di un paese straniero, mentre la società ha sostenuto che il paese non aveva immunità nella causa.

La corte ha affermato che la discussione davanti alla corte si concentrava sul fatto se l’argento fosse “in uso o destinato ad essere utilizzato per scopi commerciali” quando la nave affondò durante la seconda guerra mondiale. La corte si è dapprima pronunciata a favore di Argentum Exploration e ha affermato che l’argento veniva o sarebbe stato utilizzato per scopi commerciali.

Il Sudafrica ha presentato ricorso, che è stato ascoltato dalla Corte d’appello del paese. Tale tribunale ha concordato con la sentenza iniziale. Il Sudafrica quindi Presentare un ricorso Con la Corte Suprema del Regno Unito.

SS Tilawa.

Fondazione SS Tilawa


L’Alta Corte ha stabilito che l’argento non veniva utilizzato e non era destinato a essere utilizzato per scopi commerciali, e quindi il Sud Africa era immune dal reclamo. La corte ha affermato che mentre entrambe le parti concordavano sul fatto che Tilawa veniva utilizzata per scopi commerciali, l’argento a bordo non lo era. La corte ha stabilito che la pianificazione della coniazione dell’argento non era considerata uno scopo commerciale.

“Le merci nella stiva della nave non vengono utilizzate per scopi commerciali o di altro tipo”, ha affermato la corte nel comunicato stampa.

L’affondamento della nave Tilawa è stato definito la “tragedia dimenticata” della seconda guerra mondiale, secondo il quotidiano britannico “Daily Mail”. Un sito web che commemora l’incidente. Al momento del suo affondamento la nave trasportava 732 passeggeri, 222 membri dell’equipaggio e 4 artiglieri. Oltre all’argento, la nave trasportava più di 5.900 tonnellate di altro carico.

Due siluri lanciati dalla Marina imperiale giapponese colpirono la nave e la affondarono. La SS Tilawa è descritta online come “l’unica nave passeggeri attaccata nell’Oceano Indiano durante la seconda guerra mondiale”.

Due navi vicine sono riuscite a salvare 678 passeggeri, ma secondo il sito sono morte 280 persone.

READ  45 persone sono morte in un incidente d'autobus in Sud Africa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto