Dicembre 9, 2022

Napoli Calcio Mania

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più sul Napoli Calcio Mania

L’ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite ha individuato 3 aree in cui gli Stati Uniti potrebbero intervenire presto contro l’Ucraina

US Ambassador to the United Nations Linda Thomas-Greenfield speaks during an emergency meeting of the General Assembly at UN headquarters on March 2.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato domenica che l’aeroporto di Vinnytsia è stato distrutto.

Zelensky, davanti alla telecamera in un video pubblicato su Twitter, afferma: “Sono stato appena informato di un attacco missilistico contro Vinnytsia. 8 missili.

“Contro un Vinnitsa pacifico e gentile che non ha minacciato la Russia in alcun modo. Un attacco missilistico – crudele e cinico. L’aeroporto è stato completamente distrutto”.

“Continuano a distruggere le nostre infrastrutture, le vite che abbiamo costruito, i nostri genitori e nonni, molte generazioni di ucraini.

Ripetiamo ogni giorno: chiudi il cielo sull’Ucraina. Vicino a tutti i missili russi, a tutti gli aerei militari, a tutti questi terroristi. Si prega di creare una zona umanitaria libera da missili e bombe aeree.
“Siamo esseri umani, ed è tuo dovere umanitario proteggerci, proteggere i civili, e puoi farlo. Se non lo fai, se non ci dai almeno gli aerei in modo che possiamo difenderci, l’unico resta la conclusione: vuoi anche che veniamo uccisi molto lentamente.

Questa è anche la responsabilità dei politici del mondo, dei leader occidentali, da oggi e per sempre”, afferma Zelensky.

Ecco alcune informazioni di base: Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato sabato che considererà coinvolti nel conflitto i paesi che impongono una no-fly zone sull’Ucraina.

“Li considereremo immediatamente come partecipanti a un conflitto militare e non importa a quali membri delle organizzazioni appartengano”, ha detto Putin in un incontro con l’equipaggio di volo delle compagnie aeree nazionali russe.

“È impossibile farlo, sul territorio dell’Ucraina stessa, è possibile solo dal territorio di alcuni paesi vicini. Qualsiasi mossa in questa direzione sarà considerata da noi come partecipazione a un conflitto armato”, ha aggiunto Putin.

READ  Le persone prenotano Airbnb in Ucraina come un modo per inviare aiuto

Zelensky e altri leader ucraini hanno ripetutamente fatto appello ai funzionari della NATO e all’Occidente per imporre una no-fly zone sull’Ucraina.

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha dichiarato venerdì che la no-fly zone lo è Non un’opzione in esame dall’alleanza.