L’annuncio del nuovo iPad di Apple scatena reazioni violente. Ed ecco perché

Molte persone sui social media hanno definito l’annuncio “devastante”.

Il gigante tecnologico Apple è noto per i suoi prodotti, le strategie e gli eventi di marketing eleganti ed efficaci. Tuttavia, per promuovere il nuovo iPad, l’azienda ha pubblicato un annuncio pubblicitario che ha attirato le critiche di molti netizen e celebrità.

L’annuncio mostra una macchina da stampa industriale che schiaccia vari oggetti creativi per creare un nuovo iPad ultrasottile. Crush!” L’annuncio mostra una varietà di oggetti che vengono schiacciati all’interno del nuovo iPad Pro, tra cui un giradischi, un pianoforte, una chitarra, una TV vintage, macchine fotografiche, una macchina da scrivere, libri, barattoli e tubi di vernice e una macchina arcade vintage . La canzone “All I Ever Need Is You” di Sony e Cher è stata utilizzata come colonna sonora per lo spot.

L’idea alla base dell’annuncio è quella di dire agli utenti che i loro nuovi dispositivi consentono loro di guardare programmi TV e film, giocare, leggere libri, scattare foto, registrare video e molto altro ancora in un fattore di forma elegante e sottile che mai.

Condividendo l’annuncio, il CEO di Apple Tim Cook ha scritto: “Vi presentiamo il nuovo iPad Pro: il prodotto più sottile che abbiamo mai creato, il display più avanzato che abbiamo mai creato, con l’incredibile potenza del chip M4. Immaginate tutte queste cose sarà usato per creare.”

READ  I giocatori di Fallout sono inorriditi nello scoprire che hanno hackerato i terminali in modo errato per anni

Tuttavia, l’annuncio è stato visto come una rappresentazione grafica della distruzione dei settori culturali da parte dell’industria tecnologica. Molte persone sui social media l’hanno definito “dirompente” e hanno affermato che “schiacciava i simboli della creatività umana e del successo culturale per attirare creatori professionisti”.

L’attore Hugh Grant ha scritto: “Distruggere l’esperienza umana. Per gentile concessione della Silicon Valley”.

La regista e attrice Justine Bateman ha aggiunto: “Sul serio, cosa c’è che non va in te?”

Un’altra persona ha scritto: “Questo è uno spot straziante, scomodo e arrogante. Quando vedo questo risultato mi vergogno di aver comprato prodotti Apple per diciannove anni”.

Un utente ha detto: “Distruggere i simboli della creatività umana e delle conquiste culturali per attrarre creatori professionisti è carino. Forse per il prossimo Apple Watch Pro, dovresti schiacciare l’attrezzatura sportiva, mostrare un robot che corre più veloce di un uomo, quindi girare verso la telecamera e dire ‘Dio è morto’ “Così lo abbiamo ucciso”

“Steve non avrebbe inviato quell’annuncio. Sarebbe stato troppo doloroso guardarlo”, ha commentato un utente.

“Questo annuncio mi ha convinto che ho bisogno di meno tecnologia nella mia vita”, ha aggiunto un’altra persona.

Un dollaro. $Company controlla quello che fai.”

“1984: un mondo industriale monocromatico e conformista fatto esplodere da un essere umano colorato e vibrante. 2024: un’umanità vibrante e colorata viene schiacciata da una stampa industriale monocromatica e conformista”, ha scritto un utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto