Le conseguenze delle elezioni europee colpiscono l’euro e le obbligazioni: i mercati si riorganizzano

(Bloomberg) – L’euro è sceso ai livelli più bassi in più di un mese dopo che il presidente francese Emmanuel Macron ha chiesto un voto legislativo sulla scia di una schiacciante sconfitta alle elezioni del Parlamento europeo.

I più letti da Bloomberg

La moneta unica è scesa dello 0,6%, cadendo insieme ai titoli europei, con BNP Paribas SA e Societe Generale SA in ribasso di oltre l’8% mentre le banche hanno guidato le perdite tra le azioni a Parigi. Il rendimento dei titoli di stato francesi a 10 anni ha raggiunto quest’anno il livello più alto.

La vittoria dell’estrema destra francese nel voto dei parlamentari europei ha spinto Macron a scommettere su elezioni anticipate per fermare l’ascesa della sua rivale Marine Le Pen. Mentre anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha subito perdite umilianti, i partiti centristi in tutto il blocco hanno per lo più mantenuto la loro posizione.

“L’entità delle perdite per alcuni partiti al potere è stata sorprendente”, ha affermato Sonia Martin, responsabile della ricerca sui cambi e sulla politica monetaria presso la DZ Bank. “L’euro sta reagendo alla paura di ulteriori conflitti in Europa, di ulteriori discordie”.

La valuta, già debole, è entrata al ribasso dopo aver subito la più grande perdita in quasi due mesi venerdì, mentre i dati sull’occupazione negli Stati Uniti più forti del previsto hanno sostenuto il dollaro. L’attenzione si concentrerà ora sui politici della Fed che aggiorneranno le loro previsioni sui tassi di interesse mercoledì, dopo che i dati della scorsa settimana hanno smorzato l’ottimismo sulla portata dell’allentamento della politica monetaria quest’anno.

READ  Aeroporto di Dubai: riprende il programma completo dopo il caos dell'alluvione

Nel frattempo, i futures sulle azioni statunitensi sono rimasti poco modificati in vista del rapporto della Federal Reserve e della pubblicazione dei dati sull’inflazione di maggio, anch’essi previsti per mercoledì.

“La questione non è se la Fed taglierà i tassi una o due volte quest’anno”, ha affermato Mohit Kumar, capo economista e stratega per l’Europa presso Jefferies. “La domanda giusta è: se l’economia si indebolisce, la Fed è disposta a tagliare? La risposta a queste domande rimane in gran parte sì, il che significa che la Fed rimane sul tavolo?

Nelle negoziazioni pre-mercato, le azioni di Southwest Airlines sono aumentate fino al 7,3% dopo che il Wall Street Journal ha riferito che Elliott Investment Management aveva costruito una partecipazione di circa 2 miliardi di dollari nella compagnia aerea statunitense. Venerdì GameStop Corp ha ridotto alcune perdite sulle azioni meme dopo aver annunciato l’intenzione di vendere nuove azioni.

Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è aumentato per il terzo giorno mentre il dollaro si è rafforzato.

L’indice azionario MSCI Asia-Pacific è rimasto poco cambiato, mentre gli operatori si sono concentrati anche sull’India, dove il primo ministro Narendra Modi presenterà lunedì il suo governo.

Alcuni eventi chiave di questa settimana:

  • Richieste di disoccupazione nel Regno Unito, disoccupazione, martedì

  • Mercoledì IPC cinese e indice dei prezzi alla produzione

  • Decisione sul tasso di interesse in Tailandia, mercoledì

  • IPC indiano, produzione industriale, mercoledì

  • PIL mensile del Regno Unito, mercoledì

  • Richieste di mutui statunitensi, indice dei prezzi al consumo, mercoledì

  • Decisione del FOMC, sintesi trimestrale delle prospettive economiche, conferenza stampa del presidente della Fed Jerome Powell, mercoledì

  • Disoccupazione in Australia, giovedì

  • Produzione industriale nell’eurozona, giovedì

  • Richieste di disoccupazione negli Stati Uniti, indice dei prezzi alla produzione, giovedì

  • Giovedì John Williams della Federal Reserve Bank di New York modera la discussione con il segretario al Tesoro americano Janet Yellen

  • Giovedì incontro annuale di Tesla

  • Decisione sul tasso di interesse in Giappone, venerdì

  • Fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan, venerdì

  • Austin Goolsby, governatore della Federal Reserve Bank di Chicago, e il governatore della Federal Reserve Lisa Cook, venerdì

READ  Si ritiene che la metà degli ostaggi rimasti fossero morti quando l'esercito israeliano concluse l'operazione Jabalia.

Alcuni movimenti chiave nei mercati:

I negozi

  • I futures S&P 500 erano in ribasso dello 0,2% alle 6:41 ora di New York.

  • I futures Nasdaq 100 scendono dello 0,1%

  • I futures Dow Jones Industrial Average scendono dello 0,3%

  • L’indice Stoxx Europe 600 è sceso dello 0,6%.

  • L’indice MSCI World è sceso dello 0,2%

Valute

  • L’indice Bloomberg Dollar Spot è salito dello 0,3%.

  • L’euro è sceso dello 0,6% a 1,0733 dollari

  • La sterlina britannica è scesa dello 0,2% a 1,2691 dollari

  • Lo yen giapponese ha registrato una variazione minima a 156,88 rispetto al dollaro

Valute digitali

  • Bitcoin è sceso dello 0,5% a 69.351,91 dollari

  • Ethereum è sceso dello 0,7% a 3.673,48 dollari

Obbligazioni

  • Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è aumentato di tre punti base al 4,46%.

  • Il rendimento dei titoli tedeschi a 10 anni è salito di tre punti base al 2,65%.

  • Il rendimento dei titoli decennali del Regno Unito è salito di cinque punti base al 4,31%.

Merce

  • Ci sono stati pochi cambiamenti nel greggio West Texas Intermediate

  • L’oro spot è aumentato dello 0,2% a 2.297,24 dollari l’oncia

Questa storia è stata prodotta con l’assistenza di Bloomberg Automation.

– Con l’aiuto di Subrat Patnaik.

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2024 Bloomberg L.P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto