Putin ha avvertito che la Russia potrebbe fornire armi a lungo raggio ad altri per colpire obiettivi occidentali

strada. PIETROBURGO, Russia (AP) – Il presidente Il presidente russo Vladimir Putin Mercoledì la Germania ha avvertito che l’uso delle sue armi da parte dell’Ucraina per colpire obiettivi all’interno della Russia rappresenterebbe un “passo pericoloso” e ha affermato che Mosca potrebbe a sua volta fornire armi a lungo raggio ad altri per colpire obiettivi occidentali.

Tale azione da parte dell’Occidente minerebbe ulteriormente la sicurezza internazionale e potrebbe portare a “problemi molto seri”. Egli ha detto.

“Ciò rappresenterebbe la loro diretta partecipazione alla guerra contro la Federazione Russa e ci riserviamo il diritto di agire allo stesso modo”, ha aggiunto Putin.

Putin ha affermato che se l’uso di tali armi occidentali per colpire il territorio russo richiedesse che personale militare dei paesi interessati controllasse i missili e scegliesse gli obiettivi, Mosca potrebbe adottare misure “asimmetriche”. Ha aggiunto che ciò potrebbe includere la fornitura di tali armi ad altri per prendere di mira strutture appartenenti ai paesi interessati in altre parti del mondo.

Ha aggiunto: “Se vedono che è possibile consegnare tali armi nella zona di combattimento per lanciare attacchi sul nostro territorio e crearci problemi, allora perché non abbiamo il diritto di fornire armi dello stesso tipo ad alcune regioni di il mondo dove possono?” Può essere utilizzato per lanciare attacchi contro strutture sensibili appartenenti a paesi che lo fanno in Russia?

“Ci penseremo”, ha detto.

La Germania si unì agli Stati Uniti E recentemente permettendo all’Ucraina di colpire alcuni obiettivi in ​​territorio russo con armi a lungo raggio fornite da Kiev. Ha detto che la consegna dei carri armati tedeschi all’Ucraina è stata uno shock per molti in Russia.

READ  L'Agence France-Presse afferma che Kensington Palace non è più affidabile

E ha aggiunto: “Ora, se usassero missili per colpire strutture sul territorio russo, ciò distruggerebbe completamente le relazioni russo-tedesche”.

Mercoledì, Un funzionario occidentale e un senatore americano Ha detto che l’Ucraina ha usato armi americane per colpire la Russia Guida recentemente approvata dal presidente Joe Biden. Permette l’uso delle armi americane per scopi limitati di difesa Charkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina. Il funzionario non era autorizzato a commentare pubblicamente questa delicata questione e ha parlato a condizione di anonimato.

Rispondendo alle domande dei giornalisti internazionali per la prima volta dal suo insediamento il mese scorso per il quinto mandato, Putin ha anche affermato che nulla cambierà per quanto riguarda le relazioni russo-americane indipendentemente dal fatto che Biden o Donald Trump vincano le elezioni presidenziali americane di novembre.

“Lavoreremo con qualsiasi presidente eletto dal popolo americano”, ha detto Putin, parlando a margine del Forum economico internazionale di San Pietroburgo.

E ha aggiunto: “Lo dico in tutta onestà, non dirò che crediamo che dopo le elezioni qualcosa cambierà sulla strada russa nella politica americana”. “Noi non la pensiamo così. Pensiamo che non accadrà nulla di grave.”

Lo ha detto anche Putin Trump condannato per un crimine Ciò che è accaduto nel suo processo finanziario silenzioso la scorsa settimana è stato il risultato “dell’uso del sistema giudiziario come parte di una lotta politica interna”.

Il leader russo ha affrontato domande su vari argomenti da parte di importanti leader delle agenzie di stampa globali, tra cui l’Associated Press, anche se più di due anni di combattimenti in Ucraina hanno dominato la sessione.

READ  Arvind Kejriwal: l'opposizione indiana definisce l'arresto un “decadimento della democrazia”

In risposta ad una domanda sulle perdite militari russe, Putin ha detto che nessun paese avrebbe divulgato queste informazioni durante le ostilità, ma ha affermato, senza fornire dettagli, che le perdite dell’Ucraina sono cinque volte maggiori di quelle della Russia.

Ha aggiunto che in Ucraina sono detenuti più di 1.300 soldati russi, mentre in Russia sono detenuti più di 6.400 soldati ucraini.

Queste accuse non possono essere verificate in modo indipendente.

Putin lo ha usato Foro annuale Come offerta per promuovere lo sviluppo della Russia e la ricerca di investitori. Anche se gli incontri con i giornalisti facevano parte delle sessioni precedenti, non ha risposto alle domande dei giornalisti occidentali durante l’evento di San Pietroburgo da quando ha inviato le truppe in Ucraina.

L’anno scorso, i giornalisti di paesi ritenuti ostili dalla Russia – tra cui Stati Uniti, Regno Unito e Unione Europea – non sono stati invitati, e funzionari e investitori occidentali sono rimasti lontani dalla sessione dopo che erano state imposte sanzioni di ampia portata a Mosca sull’Ucraina.

—-

Ha contribuito lo scrittore dell’Associated Press Amer Madhani a Washington.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto