Bungie risponde dopo che Destiny 2 The Final Shape è stato “accidentalmente pubblicato su PS5” in anticipo

Aggiornato il 31 maggio 2024: Bungie ha rilasciato una dichiarazione dopo che una parte dell’espansione The Final Shape di Destiny 2 è stata “accidentalmente pubblicata” sul servizio di streaming PS5.

Lo studio ha riconosciuto che gli spoiler sono stati condivisi online e che “un piccolo gruppo di giocatori” ha avuto accesso alla campagna, alle raccolte, agli echi e ad “altre informazioni sui premi”.

Di conseguenza, il team consiglia ai giocatori che non vogliono che l’esperienza venga rovinata di “prestare estrema cautela” sui social media in vista dell’uscita di The Final Shape la prossima settimana, e chiede a coloro che hanno visto gli spoiler di “per favore”. sii premuroso.” “.

“Grazie a tutti i membri della nostra comunità che ci hanno già aiutato segnalando le fughe di notizie e a coloro che stanno lavorando attivamente per impedire un’ulteriore condivisione dell’esperimento prima che fosse programmata”, conclude la nota.

“È sempre molto difficile quando il duro lavoro svolto dal nostro team viene trapelato in anticipo, ma siamo comunque entusiasti di provare insieme l’uscita completa il 4 giugno.”

La storia originale è la seguente.


30 maggio 2024: Attenzione guardiani: il DLC Final Shape è trapelato online dopo che l’espansione era temporaneamente disponibile oggi.

Come detto decine di volte Comunità subreddit di Destiny 2 Successivamente, l’intero DLC The Final Shape era “giocabile” (anche se alcuni dicono che è un’esagerazione e che il contenuto era semplicemente giocabile) fino a quando lo sviluppatore Bungie alla fine “ha ucciso” i server.

READ  Apple, al WWDC, entra nella corsa all'intelligenza artificiale con l'ambizione di superare i primi leader

Sfortunatamente, ciò non è avvenuto prima che eventi della storia, incursioni, trofei, bottini e molto altro ancora inondassero i social media e le comunità online. Sembra che il contenuto sia stato reso disponibile ieri dopo la manutenzione programmata.

In questa storia non sono inclusi spoiler.

Destiny 2: Forma finale | Trailer di lancio [UK].Guarda su YouTube

“L’intero DLC è ora giocabile. Se non vuoi spoiler, questa è la tua occasione per salvare il sottomarino, da X, da tutto”, ha detto un giocatore di Destiny 2 nel subreddit ufficiale, sottotitolando il suo post: “CODE RED “: Spoiler contenuti in tutto il leak del DLC.

“Server PC uccisi, Bungie/Sony stanno per provare il controllo completo dei danni”, diceva il primo aggiornamento del loro post, seguito rapidamente da “AGGIORNAMENTO 2: questa fuga di notizie supera tutto il resto, equipaggiamento del raid e enormi spoiler della storia come… .Enorme se non ti piacciono i leak/spoiler domani sarà un inferno, stai lontano da internet È così brutto che rimarrei sorpreso se non rilasciassero TFC in anticipo per evitare di spoilerare le persone.

Secondo il poster, i giocatori che si sono ritrovati accidentalmente con il nuovo aggiornamento erano “in qualche modo ancora online nonostante i server fossero stati rimossi in modo preoccupante”.

“È disponibile la campagna completa. E anche le chicche della stagione”, spiegava il poster.

Alla fine, il contenuto offline è stato nuovamente rimosso. Si prevede, ma non è confermato in via definitiva, che i giocatori saranno in grado di accedere al nuovo contenuto tramite un “backend di Sony incasinato” simile a quello che alcuni hanno usato per dare una sbirciatina al DLC Elden Ring.

Codice Rosso: Spoiler contenuti ovunque. Il DLC è trapelato.
dish/surakaz InDestinyTheGame

Al momento in cui scrivo, né Bungie né Sony hanno riconosciuto pubblicamente la fuga di notizie.

La scorsa settimana, i Guardiani hanno dato la nostra prima occhiata (beh, tecnicamente) al comandante Keith David Zavala in Destiny 2: The Final Shape.

Sapevamo già che Bungie non aveva intenzione di rimuovere Zavala dalla storia di Destiny 2 poiché era “centrale” nell’imminente espansione The Final Shape, ma questa è la prima volta che sentiamo la voce di Zavala da parte di David. Ad oggi, la voce di Zavala è stata preregistrata dal suo doppiatore originale, Lance Reddick, purtroppo scomparso l’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto