Il venditore Amazon strappa il video del fondatore di Popflex Cassey Ho e cambia il suo volto in un elenco ingannevole: molto “Black Mirror”

Immagina di guardare un video di te stesso a casa tua che appare su un elenco di Amazon, modificato in modo che il tuo viso assomigli a quello di qualcun altro.

Questo è quello che è successo a Cassie Ho, fondatrice e CEO della società di abbigliamento sportivo Popflex e del marchio di fitness Blogilates. Ha 2,8 milioni di follower su Instagram e 3,5 milioni di follower su TikTok e recentemente ha presentato Taylor Swift Indossa il Popflex Pirouette Skort brevettato da Ho.

“Direi quasi lì [have] “C’erano centinaia di annunci fraudolenti per i miei prodotti su Amazon”, ha detto a Fox News Digital.

Il 12 aprile, un follower le ha inviato un messaggio segnalando una di queste inserzioni di truffe su Amazon, e il team di Ho ha immediatamente iniziato a indagare.

I dipendenti utilizzano l’intelligenza artificiale al lavoro, ma la tengono segreta per un motivo specifico

Cassey Ho, fondatore di Blogilates e Popflex, afferma che un elenco su Amazon per una versione contraffatta della sua gonna utilizzava il suo video ma lo modificava, probabilmente utilizzando l’intelligenza artificiale, per far sembrare il suo viso diverso. (Blog/TikTok/Fox News)

“Poi ci ho cliccato sopra e stavo scorrendo le foto di modelle rubate… poi vedevo un’anteprima del mio video e ci cliccavo sopra. E nel momento in cui ho visto il mio corpo in un modo diverso, era davvero violento. Era tutto sbagliato… sentivo ‘Black Mirror’”.

L’elenco di Amazon, che da allora è stato rimosso, offriva una versione contraffatta della Pirouette Skort di Ho a un prezzo più economico di quello a cui vende la vera gonna Popflex. Tuttavia, la falsa inserzione su Amazon includeva foto e video del suo prodotto. Le foto e i video sono stati modificati, molto probabilmente dall’intelligenza artificiale.

READ  Secondo quanto riferito, Apple offrirà un credito di permuta più elevato per gli iPhone più vecchi nelle prossime due settimane
nastro protezione scorso Cambia % i cambiamenti
Amzn Amazon.com Inc 187,48 -2.02 -1,07%

“Amazon vieta severamente i prodotti contraffatti e che violano la proprietà intellettuale nel nostro negozio”, ha detto a Fox News Digital un portavoce di Amazon. “Abbiamo adottato misure proattive per impedire che prodotti contraffatti o contraffatti vengano messi in vendita e, dal momento in cui un venditore mette in vendita un prodotto, la nostra tecnologia avanzata esegue costantemente la scansione alla ricerca di contraffazioni, prodotti fraudolenti e potenziali abusi, comprese le future modifiche apportate al prodotto Se identifichiamo un problema, agiamo rapidamente per proteggere clienti e marchi, includendo la rimozione e il divieto degli account, a seconda dei casi.”

Cos’è l’intelligenza artificiale (AI)?

Un'immagine divisa del video di Cassey Ho che mostra la gonna di Pirouette e la versione Begoing dello stesso video con un volto alterato

Cassey Ho, fondatore di Blogilates e Popflex, afferma che un elenco su Amazon per una versione contraffatta della sua gonna utilizzava il suo video ma lo modificava, probabilmente utilizzando l’intelligenza artificiale, per far sembrare il suo viso diverso. (Cassie Hu/Bluegelates/Fox News)

Egli ipotizza che il venditore di prodotti contraffatti, Begoing, abbia fatto questo per evitare di essere scoperto su Amazon.

“Fondamentalmente, mi hanno falsificato al contrario. Quindi, mi hanno tolto la faccia e ne hanno messo una diversa”, ha detto Ho del video apparso sulla lista dei falsi di Amazon. “E penso che queste persone lo stiano facendo in modo che sia difficile individuare una violazione del copyright da parte di un robot IA… perché per l’occhio umano, quei due video sono diversi, ma per l’occhio robotico, se il volto fosse diverso, sarebbe diverso.” essere diverso.” “Diverso ed è per questo che fanno quelle cose.”

“Mi hanno rispecchiato il deepfake.”

-Cassie lo è

I venditori usano anche i modelli “photoshop” nelle loro foto e ne modificano leggermente l’aspetto per evitare di essere scoperti, ha detto Ho. Deve compilare un modulo ogni volta che vuole rimuovere un articolo falso da Amazon e poi aspettare di ricevere notizie dal colosso della tecnologia, un processo che sta diventando antiquato con una piccola squadra che combatte uno o più annunci fraudolenti al giorno.

READ  Microsoft lancia Phi-3, il suo modello AI più piccolo fino ad oggi

Gli insegnanti che soffrono di burnout vedono l’intelligenza artificiale come uno strumento per ridurre gli oneri: sondaggio

Cassie indossa i suoi vestiti da allenamento

Cassey Ho è il fondatore e CEO di Popflex e Blogilates. È anche la lead designer di Popflex. (Cassie Hu/Blog/Fox News)

“Ogni giorno lì [are] Alcuni di loro sono nuovi. …Non lo andiamo più a cercare perché tutti ne troviamo centinaia [of dupes]. E non mi riferisco solo ad Amazon. Tutto è in linea. È ovunque. …Almeno Amazon è una piattaforma americana. C’è pochissima governance lì, però… Rende più difficile per la vittima di un crimine rimuovere la foto piuttosto che per questi truffatori rubare la mia foto e metterla su, quindi tutto il lavoro viene affidato alla vittima.”

“Tutto il lavoro è affidato alla vittima.”

-Cassie lo è

Amazon ha affermato di offrire alternative convenienti ai prodotti di fascia alta ma di non violare la proprietà intellettuale di un particolare marchio, come è accaduto nel recente esperimento di Ho. Il gigante della tecnologia afferma che la sua tecnologia automatizzata scansiona ogni giorno miliardi di tentativi di modifica sulle pagine dei dettagli dei prodotti alla ricerca di segnali di potenziale abuso, come parole chiave, testo e loghi identici o simili a marchi registrati o materiale protetto da copyright.

Amazon offre anche un servizio di “registrazione del marchio” per i proprietari dei marchi per gestire ed espandere meglio il proprio marchio con Amazon, proteggendo al tempo stesso i diritti di proprietà intellettuale, ha affermato la società.

Cassey Ho disegna uno dei suoi disegni

Gran parte dei contenuti dei social media di Ho si concentrano su come dà vita ai suoi progetti dall’inizio alla fine. (Cassie Ho/Bluegelates)

Il processo di rintracciamento delle versioni contraffatte dei prodotti Popflex “richiede molta energia mentale ed emotiva”. è in, Azienda cinese di fast fashion Secondo Business Insider, che ha recentemente pubblicato un’imitazione più economica di Pirouette Skourt, vale circa 100 miliardi di dollari.

READ  Sito Old Rom costretto a rimuovere i giochi Sega, Sony e Nintendo

Per aumentare il caos, Ho afferma che i truffatori hanno reso il processo di acquisto “confuso” per i clienti che amano i suoi prodotti. Mentre la maggior parte dei suoi follower la aiutano a segnalare e segnalare inserzioni di truffe, alcuni si sentono autorizzati a versioni più economiche dei suoi progetti, ammettendo apertamente nella sezione commenti che non possono permettersi i suoi prodotti e preferirebbero acquistare imitazioni.

Il CEO di Amazon pubblicizza l’intelligenza artificiale in una lettera agli azionisti

La Pirouette Skort viene venduta al dettaglio per $ 60 sul sito Web Popflex, che è un prezzo competitivo rispetto ad altri famosi marchi di esercizi. LuluLemon vende una gonna da allenamento a pieghe simile per $ 88. Athleta vende una gonna da allenamento di base per circa $ 50.

“È semplicemente una mentalità davvero strana che mostra quanto le persone siano irrispettose nei loro confronti Artisti e creativiPerché alla fine se non ci sono artisti e creatori originali, chi è il truffatore fraudolento? “Non avrai nemmeno la gonna che pensi di avere il diritto di comprare”, ha detto Ho.

Gran parte dei contenuti dei social media di Ho si concentrano su come dà vita ai suoi progetti dall’inizio alla fine. Mostra ai suoi follower come un disegno a matita può diventare un prodotto realistico e prende sul serio il feedback degli utenti. Ad esempio, se Ho svela un nuovo prodotto Popflex e riceve feedback dai follower sulla necessità di tasche o di un girovita diverso, spesso lancerà una versione più recente del suo prodotto che soddisfa i desideri dei suoi clienti.

Ottieni FOX Business ovunque ti trovi facendo clic qui

Crede che Amazon debba modificare alcune delle sue politiche in modo che diventi più facile per i designer indipendenti combattere la contraffazione e più difficile per i venditori pubblicare articoli contraffatti. Ha detto di aver tentato inutilmente di contattare l’unità per i crimini di contraffazione del gigante tecnologico.

“Mi sento davvero senza speranza”, ha detto Ho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto